Attualità,  Marinai,  Storia,  Un mare di amici

La mia formazione per la Nazionale ai Mondiali

di Marco Angelo Zimmile


L’Italia del mondiale non ha aperto nel migliore dei modi, è vero che è ancora presto per giudicare, ma vorrei vedere un gioco più convincente ed aggressivo, quindi, per la serie gli Italiani siamo 60 milioni di Commissari Tecnici ecco la mia formazione:

– in porta: Gianfranco Gazzana Priaroggia;
– centrali di difesa: Luigi Durand De La Penne ed Emilio Bianchi;
– terzini: Teseo Tesei ed Eugenio Volk;
– esterno destro: Agostino Straulino;
– esterno sinistro: Gino Biridelli;
– mediano: Luigi Ferraro;
– trequartista: Andrea Bafile;
– regia: Carlo Fecia di Cossato;
– punta di sfondamento: Luigi Rizzo;

Allenatore: Junio Valerio Borghese.

Questa sì che è una formazione, non perdono tempo e in pochi secondi lanciano 2 siluri al centro della porta ed affondano qualsiasi squadra avversaria!!!

2 commenti

  • germano

    Formazione di sicura affidabilità e coraggio, gruppo omogeneo e compatto, loro si farebbero veramente paura in campo. Comunque nel bene dell’Italia, concentriamoci su chi in questo mondiale in campo scenderà, sostenendoli con il nostro tifo.

    Forza Ragazzi, la su citata nazionale ” degli eroi” vi darà la spinta ulteriore che serve, per raggiungere la meta, ” della Vittoria”.

  • Marino Miccoli

    Con una nazionale siffatta non c’è avversario che tenga!
    Nè sul campo da gioco, nè sopra nè sotto il mare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *