25.10.1943, la regia nave Dardo è danneggiata

a cura Antonio Cimmino

Il regio cacciatorpediniere Dardo, ancorato nel proto di Genova per lavori di ammodernamento, fu catturato dai tedeschi il 9 settembre 1943, dopo l’armistizio.
Incorporato nella Kriesgsmarine, che ne completò i lavori, fu ridenominato TS 31.
Il 25 ottobre 1943, durante un bombardamento alleato a Genova, venne auto affondato dai tedeschi in ritirata.

Nella foto il recupero avvenuto nel dopoguerra.

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Una risposta a 25.10.1943, la regia nave Dardo è danneggiata

  1. Gianluca Vallone dice:

    Condiviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *