Cefalonia di Forattini

vignetta di Giorgio Forattini

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Le vignette di Antonio Girardi, Marinai, Marinai di una volta, Recensioni, Storia. Permalink.

43 risposte a Cefalonia di Forattini

  1. Roberto Orsini dice:

    Poveri uomini, difensori del tricolore a caro prezzo!

  2. Roberto Lugato dice:

    Onori

  3. Eliano Gritti dice:

    r.i.p.

  4. Gino Gino dice:

    Sono morti per tanti tradimenti che hanno fatto i nostri Politici che ci governavano, sua militari che civili. Totò disse armiamoci e partite, così fecero allora.

  5. Giovanni Linardon dice:

    R. I.P.
    Onori.

  6. Lilly Arezzo della Targia dice:

    ONORI

  7. Sergio Pagni dice:

    R.I.P.

  8. Girolamo Trombetta dice:

    ONORI R. I. P.

  9. Andy Holyred dice:

    Onore al Generale Gandin.

  10. Roberto Tento dice:

    Onori,

  11. Raffaele Napolitana dice:

    ONORI A TUTTI LORO RR.II.PP.

  12. Marcello Zotti dice:

    ONORE ai Caduti e Vigliacchi a chi fugge ,,,

  13. Stefano Taranto dice:

    condivido

  14. Sofia Scala dice:

    condivido

  15. Antonio Cimmino dice:

    condivido

  16. Stefano Tommasino dice:

    Grazie Antonio bisognerebbe che qualcuno facesse luce su questi EROI dimendicati volutamente senza un perchè non erano traditori e si sono rifiutati di deporre le Armi e di Combattere al fianco dei Tedeschi questo è la loro punizione per essere DIMENDICATI dai veri Cotardi e Traditori ?

  17. Gerardo Pietro Mariangeli dice:

    condivido

  18. Lucio Coronese dice:

    condivido

  19. Mariangela Lanzara dice:

    condivido

  20. Gino Lanzara dice:

    condivido

  21. Giuseppe Ferraro dice:

    condivido

  22. Girolamo Trombetta dice:

    condivido

  23. Domenico Capobianco dice:

    condivido

  24. Roberto Baldini dice:

    condivido

  25. Gino Gino dice:

    condivido

  26. Francesco Grasso dice:

    condivido

  27. Salvatore Chiaramida dice:

    Possano riposare in pace !!!

  28. Francesco Caianello dice:

    Triste episodio della guerra,poveri soldati italiani ,hanno pagato con la vita la vigliaccheria dei politici di allora ma anche dei capi militari di allora,hanno pensato solo a fuggire e salvare la loro pelle.Spesso mi domando perché dopo la guerra non si è provveduto a formare un tribunale per tutti quei capi che non sono stati all’altezza.La storia dice che Badoglio e stato il primo responsabile della perdita di Caporetto insieme Cadorna,in un paese serio sarebbero passati prima nei tribunali militari e poi per le armi invece hanno fatto carriera fino a essere i futuri capi nella seconda guerra mondiale.

  29. Eno Ciulla dice:

    condivido

  30. Carlo Genito dice:

    condivido

  31. Egidio Alberti dice:

    ONORI AI CADUTI DI CEFALONIA. RR.II.PP.

  32. Giovanni Benincasa dice:

    condivido

  33. Francesco Ortega dice:

    IO UNA DOMANDINA AL CAVALIERE BENITO MUSSOLINI E A SUO GENERO CHE VOLLERO OCCUPARE LE GRECIA E RELATIVE ISOLE LA FAREI ANCHE OLTRE AGLI ALTRI

  34. Alessandro Matrone dice:

    condivido

  35. Flavio Cerfolli dice:

    condivido

  36. Fiore Angeli dice:

    condivido

  37. Francesco Patane dice:

    condivido

  38. Mario De Pace dice:

    ONORE

  39. Andrea Salvatore Trovato dice:

    condivido

  40. Maurizio Lucchini dice:

    l’ITALIA HA SEMPRE AVUTO I TRADITORI….
    talvolta pensi che in fondo non si sono mai sentiti veramente italiani

  41. Sandro Saccheri dice:

    condivido

  42. Luigi Bongiorno dice:

    ONORE E GLORIA AI SOLDATI DELLA DIVISIONE ACQUI.
    Anni fa, approdando in Cefalonia, ho avuto l’opportunità di visitare il monumento che ricorda il massacro degli eroici soldati italiani
    Per tutti i vacanzieri italiani nella Grecia ionica, la visita al monumento dovrebbe essere dovuta e sentita.

  43. Michele Iavazzo dice:

    condivido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *