9.9.1943, regia nave Dardo

a cura Antonio Cimmino

Il regio cacciatorpediniere Dardo, fermo a Genova per lavori di ammodernamento, fu catturato dai tedeschi il 9 settembre 1949 dopo l’armistizio.
Incorporato nella Kriesgmarine, che ne completò i lavori, fu ridenominato TS 31.
Fu danneggiato il 25 ottobre 1943 durante un bombardamento alleato su Genova.
Venne auto affondato dai tedeschi in ritirata il 24 aprile 1945.

Nella foto grande il recupero del relitto nel dopoguerra.

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *