20.8.1910, varo della regia nave Dante Alighieri

a cura Antonio Cimmino

…a Castellammare di Stabia c’era una volta un arsenale che costruiva navi, e adesso?

Il 20 agosto 1910 veniva varata nei cantieri navali di Castellammare di Stabia la regia nave Dante Alighieri, prima nave italiana monocalibro (dreadnought). Il suo motto era “con l’animo che vince ogni battaglia”.

Caratteristiche tecniche
Prima dreadnought italiana (monocalibro)
Varata a Castellammare di Stabia il 20 agosto 1910.
Dislocamento di 21.800 tonnellate ( a pieno carico);
Dimensioni: metri 168,1 x 26,6 x 9,4;
Alimentata da 23 caldaie collegate a 4 turbine
4 eliche ed un velocità di 23 nodi;
Armamento:
12 cannoni da 305/46 mm;
20 cannoni da 120/50 mm;
16 cannoni da 76/40 mm
2 cannoni da 40/39 mm
6 mitraglie in coperta;
3 tubi lanciasiluri da 450 mm;
970 uomini di equipaggio;
Radiata il 1° luglio 1928
.

Questo articolo è stato pubblicato in C'era una volta un arsenale che costruiva navi, Fotografi di mare, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Pittori di mare, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *