27.4.2017 a Bracciano: “Giornata della Cultura Aeronautica”

a cura Associazione A.D.A. e Ronin Film Production

La storia dell’Aeronautica Italiana raccontata da Fiorenza De Bernardi prima donna in Italia a svolgere la professione di pilota di linea. Il padre Mario è stato un pilota collaudatore e inventore, medaglia d’oro al valore Aeronautico, vincitore della coppa Schneider nel 1926. Fu lui a collaudare il Campini-Caproni C.C.2, primo aereo a getto italiano. Fiorenza ha seguito le orme paterne. Conseguito il primo brevetto nel 1951 ha ottenuto il suo primo impiego nel 1967 presso la compagnia Aeralpi. Durante la sua carriera ha pilotato diversi velivoli tra i quali il turboelica Twin Otter, il trigetto Yak-40 e il quadrigetto DC 8 per un totale di oltre 6.500 ore di volo. Ha fondato l’Associazione Donne dell’Aria (A.D.A.) con cui oggi contribuisce a diffondere la cultura aeronautica tra le giovani aspiranti aviatrici.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *