26.4.1890, regia nave Volta

di Carlo Di Nitto


La regia nave da trasporto Volta, già ex mercantile inglese “Dundee”, dislocava 2520 tonnellate.
Varata il 25/1/1883 presso i cantieri britannici Gourlay Brothers Company di Dunde, venne acquistata dalla Regia Marina nel 1884 ove entrò in servizio il 19/4/1885.
Fu radiata il 01/03/1914 (dopo la radiazione fu venduta a privati).
Il 24 aprile 1890, dopo aver portato a Zanzibar il nuovo console generale italiano, durante il viaggio di ritorno, sostò a Uarsciek, sulla costa somala a nord di Mogadiscio, per portare doni ai signorotti locali al fine di rafforzare le relazioni con l’Italia. Una pirobarca con otto uomini, comandata dal Sottotenente di Vascello Carlo Zavagli da Rimini, scese a terra per ottemperare agli ordini ricevuti. Accolti apparentemente con benevolenza, gli Italiani furono ben presto circondati dagli indigeni ed aggrediti. Il sottotenente Zavagli, ferito mortalmente da una frecciata alla gola, fu capace di coordinare il rientro ma subito dopo spirò. Gravemente ferito, morì anche il marinaio Bertorello Angelo, mentre il sottonocchiere Bertolucci Angelo pur ferito, gettatosi in acqua, riuscì a liberare l’elica della pirobarca che rientrò a bordo grazie alla perizia del Capo Macchinista di 3^ Classe Simoni Alfredo.



I cannoni dell’unità aprirono il fuoco contro gli aggressori, ma con scarso successo perché questi, nel frattempo, si erano rifugiati nell’interno.

Il 26 aprile, alle ore 12, i corpi dei due Caduti furono sepolti in mare.
Zavagli, Bertolucci, Bertorello e Simoni furono decorati di Medaglia d’Argento al Valor Militare (Zavagli e Bertorello, “alla Memoria”).
Anche queste Navi minori hanno fatto la storia della nostra Marina, con i loro decorati al Valore ed i loro Caduti. Onore ad Essi!
Nel frattempo ho scoperto che altri due componenti dell’equipaggio della Pirobarca furono decorati invece con Medaglia di Bronzo al V.M. Gonnella Giovanni (2° Capo timoniere) e Gorini Giuseppe (fuochista di 2^ Classe).

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *