17.3.1947, la Marina Militare
 si fregia al centro della sua bandiera dello scudo sannitico con gli stemmi delle quattro Repubbliche Marinare

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra


Esattamente tanti anni fa, come oggi, il decreto legislativo nr. 1305/47, sanciva che la Marina Militare poteva fregiarsi al centro della bandiera tricolore nazionale, dello scudo sannitico con gli stemmi delle quattro Repubbliche Marinare italiane rigorosamente in ordine di antichità ed importanza: Venezia, Pisa, Genova ed Amalfi (suddiviso in quattro parti e in senso orario partendo dalla prima a sinistra) sormontato da una corona turrita, successivamente sostituita da una corona navale romana.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

3 risposte a 17.3.1947, la Marina Militare
 si fregia al centro della sua bandiera dello scudo sannitico con gli stemmi delle quattro Repubbliche Marinare

  1. Seraph dice:

    Anche se la mia osservazione riveste una importanza irrilevabile, credo opportuno segnalarla. Tu, Pancrazio, hai scritto :. In realtà l’ordine dovrebbe essere il seguente: Genova, Vebezia, Amalfi, Pisa.

  2. Gianluca Vallone dice:

    Buongiorno fra’ezio

  3. Piero Pignata dice:

    però era questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *