Ciao a tutti i Frà

di Gianfranco “Tamburino sardo” Corona

…de la vocedelmarinaio.com

RICEVIAMO E CON IMMENSA GIOIA PUBBLICHIAMO

Ho trovato un amico speciale che mi ha cambiato la vita diventando parte di essa.
Chi l’amico speciale che noi marinai chiamiamo “Frà”?
Frà è colui che mi fa ridere, che mi fa credere nell’esistenza della bontà nel mondo, che mi convince  che c’è sempre una finestra aperta sul suo cuore.
Frà  è colui che quando le cose non vanno, ed il mondo sembra essere scuro e vuoto, ti solleva lo spirito e ti fa improvvisamente sembrare che quel mondo, scuro e vuoto, è invece luminoso e pieno di vita.
Frà è colui che  ti aiuta a superare le difficoltà, la tristezza, il caos che c’è in te e ti tiene per mano dicendoti “non ti preoccupare è tutto ok Frà”.
Io l’ho trovato, lo sento sempre  vicino e per questo mi sento felice e completo di chiamarlo “Frà”…
Grazie Ezio.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Racconti, Recensioni, Un mare di amici. Permalink.

20 risposte a Ciao a tutti i Frà

  1. Marinaio di Lago dice:

    Allegria

  2. Vincenzo Aquilar dice:

    Sagge parole

  3. Marinaio Leccese dice:

    Grande Gianfranco Corona dal cuore impavido, anzi ardito, come tutti i sardi

  4. Osvaldo Mosca dice:

    Bella!

  5. Bruno Pegazzano dice:

    Un prezioso patrimonio di fraternità, cameratismo e condivisione di vita , perduto con l’abolizione del servizio militare obbligatorio

  6. Vincenzo Di Conzo dice:

    condivido

  7. Maria Marea dice:

    condivido al 100%

  8. Antonio Carrucciu dice:

    condivido

  9. Carlo Fais dice:

    bello …veramente bello

  10. Oberdan Panza dice:

    Oggi che facciamo parte di questi 2 gruppi, dedicati alla Nave della quale abbiamo fatto parte del suo equipaggio anche se in anni diversi…..amiamo chiamarci tutti FRA’…..anche perchè se dovessimo guardare i gradi come all’epoca…..addirittura qualcuno di noi meriterebbe del lei con davanti il “signore”….ma oggi che siamo tutti “anziani”…..non avrebbe più senso….ha invece ancora senso portarci il rispetto reciprocamente!….quello non passa mai di moda e non ha età!…..ho letto il link postato da Carlo attentamente….ma sono d’accordo solo a metà!…..perchè se lo valutiamo con il senno di poi…..sulla Nave ricordo che erano guai se chiamavi da recluta…. un anziano oppure peggio ancora un congedante FRA’…..venivi punito minimo con il classico gavettone!……oggi chiamo miei FRA’ anche quelli con 8/10 anni meno e la cosa non mi dispiace assolutamente anzi…..la vecchiaia mi ha reso più saggio “forse”!…..buona serata a tutti i FRA’ del Visintini!

  11. Carlo Fais dice:

    …che viso espressivo

  12. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Carlo Fais …è il viso della vocazione

  13. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Corona Gianfranco, tamburino sardo da libro cuore…grazie.
    Un abbraccio grande come il mare del tuo cuore misericordioso. Che Dio ti benedica.

  14. Nereo Ambrosio dice:

    Fortunatamente anche io ho ritrovato molti miei Frà …Siamo stati lontani 37 anni ma da quando ci siamo ritrovati,grazie anche a facebook,non passa giorno che con quelcuno di loro io non mi senta.una volta all’anno ci ritroviamo e facciamo un raduno,mogli comprese.Tutto questo dura ormai da 7 anni,visto che il primo raduno lo abbiamo fatto nel 2010.Si sono riallacciati legami di amicizia,anzi di FRATELLANZA che per troppi anni si erano perduti.Quest’anno il raduno sarà a Grottaglie.W il corso 73/b ETE,EM ed EL.

  15. Agatino Scardaci dice:

    Ciao Gianfranco, anch’io non potrò mai dimenticare la tua risata , sempre …… Ciao Fra’

  16. Felice Russo dice:

    condivido

  17. Sandro Saccheri dice:

    condiviso

  18. Silvana Santoro dice:

    Corona Gianfranco…nn passa mai inosservato!

  19. Luigi Cherchi dice:

    Ciao Frà

  20. Antonello Cirotto dice:

    Si assomiglia tantissimo a Gianfranco Corona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *