Casentini Emanuele affogato nell’amianto delle navi

di Idamo Rossi
https://www.facebook.com/idamo.rossi?fref=nf

…riceviamo e con tristezza infinita pubblichiamo, a distanza di tempo dalla sua dipartita, per non dimenticare mai.

Marinai, ovvero Figli di un Dio Minore

Ieri è morto un mio collega, un bravo marinaio, ci eravamo navigati sui supply vessel ed era un bravo elettricista. Aveva avuto un intervento e nei vari controlli ai polmoni era risultato pieno di amianto.
Insieme avevamo cominciato la causa per il riconoscimento dell’indennità per l’amianto. Il mese scorso avevo testimoniato in tribunale per lui, il 14 giugno lui avrebbe testimoniato per me; ma non potrà più farlo.
Il peggio é toccato a lui che non é affogato per un naufragio, ma è affogato in casa dopo mezz’ora di agonia perché i suoi polmoni ricoperti di amianto non potevano fare lo scambio tra aria e sangue.
Mi auguro che la causa possa proseguire e che alla vedova siano riconosciuti i diritti del marito.
Grazie alla gente di mare la mattina possiamo prendere un caffè, mettere in moto la macchina, accendere la luce, infatti tutto quello che usiamo é passato da una stiva o da una cisterna di una nave; eppure la categoria di questi lavoratori del mare ancora aspetta diritti che di legge competono agli altri lavoratori.
Un ennesimo scippo di diritti a gente onesta e alle loro famiglie (per navigare bisogna avere la fedina penale immacolata, subiamo ogni due anni una visita e siamo sottoposti a test di alcool e droga).

Addio caro amico, collega di lavoro, di nottate passate a lavorare in sala macchine tra rumori assordanti e temperature infernali. Spero che almeno Lui faccia la giustizia che non hai avuto su questa terra.
Casentini Emanuale 1932 – 2011 affogato nell’amianto delle navi. Alla famiglia non è stata riconosciuta la morte per amianto…
Idamo Rossi, CDM in pensione.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Racconti, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

27 risposte a Casentini Emanuele affogato nell’amianto delle navi

  1. Idamo Rossi dice:

    Grazie farò in modo che la famiglia abbia questo articolo.Tutti gli animali sono uguali, ma i marittimino! Muore un agente di polizia, o di altri corpi fanno cerimonie e altro in grande stile, petr i marittimi! Niente.. Come diceva uno ” tanto i marinai sono abitua a morire affogati.
    Idamo Rossi Cdm in pensione

  2. Gaetano Cataldo dice:

    Ho visto cortei di italiani commuoversi per una povera cagnolina pestata da un infame e posso capire il sentimento e l’indignazione, quindi ci sta poco da criticare….ma quello che mi fa specie assai è quanta indifferenza gli italiani siano capaci di dimostrare verso la nostra categoria ed i marittimi verso sé stessi. Questi uomini defunti pur tuttavia nella sete di giustizia meriterebbero la commemorazione al pari del Milite Ignoto ma noialtri che andiamo per Mare e magari ci crepiamo pure poco attiriamo le bande musicali e le fanfare, le marcette e le sciabole lucide perché le istituzioni in fondo lo sanno che democraticamente l’unica manifestazione che noi in fin dei conti potremmo preparare loro è un coro di maledizioni sotto una pioggia di sputi. Che siano dannati per sempre quelli che sul marittimo ci hanno speculato senza ritegno alcuno. Anche se di ubriacature a furia di inalare il minio me ne son fatte sono fin troppo fortunato avendo cominciato a navigare tardi rispetto a tanti colleghi ma io mi ci metto nelle loro scarpe poverini e in quelle delle loro famiglie che ancora attendono, quindi è normale che a un certo punto mi scappino delle imprecazioni, non verso il Mare e non verso il Cielo ma dritte dritte verso chi sporca la Terra e tutto quello da cui essa parte appestando il mondo e l’umanità che la abita. Un dispiacere rinnovato, pace a lui e giustizia per la famiglia. Cordoglio ai suoi cari e agli amici che in vita lo hanno voluto bene…

  3. Idamo Rossi dice:

    Grazie di tutto

  4. Felice De Panicis dice:

    Anche io sono stato con lui

  5. Antonino Alaimo dice:

    R.I.P.

  6. Stella Maris Ishia dice:

    condiviso

  7. Emiliano Fresi dice:

    condiviso

  8. Ganci Massimiliano dice:

    condiviso

  9. Francesco Saverio dell'Olio dice:

    condiviso

  10. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Chissà se riposa in pace e li ha perdonati.

  11. Carlo Casagrande dice:

    un grazie a nome di tutti…un marinaio

  12. Novello Pastorelli dice:

    R .I .P

  13. Peppe Filardi dice:

    Onore.

  14. Carlo Casagrande dice:

    R.I.P. Marinaio.

  15. Giuseppe Esposito dice:

    R.i.p.

  16. Filippo Bassanelli dice:

    R.I.P.

  17. Pagina Facebook La voce del Marinaio dice:

    Ezio Pancrazio Vinciguerra Riposa in pace
    Roberto Tento R.I.P
    Marco Mattei R.I.P.
    Massimiliano Baccanti Rip
    Franco Abbatemaggio RIP
    Stefano Solighetto RIPOSA IN PACE.
    Loris Arena R.I.P.
    Giovanni Linardon R.I.P.
    Aniello Conte R.I.P.
    Giampaolo Baratelli R.I.P.
    Sgobba Pietro R.I.P.
    Michele Ottolino R.I.P.
    Ciro Scala Ciao EMANUELE R I P CHE IL SIGNORE DEGLI ANGELI TI ACCOMPAGNA IN PARADISO
    Maurizio Quarta R.I.P.
    Pasquale DI Gaeta R.I.P.amico di queste sventure.Condoglianze alla famiglia .
    Marisella Virdis R I P le più sentite condoglianze alla famiglia
    Giuseppe Peppino Murgia R.i.P.
    Virginia Federico R.I.P

  18. Idamo Rossi dice:

    Grazie mi fate piangere

  19. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Idamo Rossi addesso Emanuele riposa in pace perché sa che noi non li dimentichiamo. Un abbraccio grande come il mare e come il tuo cuore misericordioso.

  20. Giorgio Castellano dice:

    R.I.P.

  21. Giovanni Serritiello dice:

    R.I.P.

  22. Egidio Alberti dice:

    Che triste storia, ONORI ai marinai morti RR.II.PP.

  23. Amerigo Fasolino dice:

    R.I.P.

  24. Claudio Tomei dice:

    Ciao Emanuele R.I.P.

  25. Mauro Petruzzella dice:

    CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA R.I.P.

  26. Alfonso Esposito dice:

    R.I.P.

  27. Andrea Rivieccio dice:

    R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *