21.1.1865, il capitano Giuseppe Sanveri e scip Paolo

a cura Sergio Pagni

PER GRAZIA RICEVUTA

Sergio Pagni per www.lavocedelmarinaio.comEx voto custodito nel santuario di Nostra Signora di Monte Allegro, presso Rapallo.
Questa l’iscrizione dettata sul retro del quadretto:
“Il scip Paolo attraversando Stretto di Gibilterra il 21 gennaio 1865 soffrì un terribile uragano che fu gettato negli scogli e l’equipaggio gettando la barca in mare fu speronato questa al momento dall’onde: finalmente da terra persone bene merite andarono in soccorso dalla tripolazione, ma fu a stento dopo tre giorni che questi poterono giungere a bordo, e per grazia N.S. del Monte Allegro poterono salvarsi e perciò il capitano Giuseppe Sanveri fa il presente voto per grazia ricevuta”.

Brigantino Paolo per grazia ricevuta - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Per Grazia Ricevuta, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *