2.1.1862, barca Colombia

a cura Sergio Pagni

PER GRAZIA RICEVUTA

sergio-pagni-per-www-lavocedelmarinaio-comEx voto custodito al Civico museo Gio Bono Ferrari di Camogli.
Sul quadro si legge:
Uragano sofferto dal capitano Gio Batta Mortola ed equipaggio della barca “Colombia”, dal 19 dicembre 1861 al 2 gennaio 1862, nella latitudine 56°11 e longitudine 30°, in cui dovettero far gettito di una parte del carico di grano e più ancora diversi oggetti di coperta onde alleggerire alquanto il bastimento che con questo e l’intercezione di Nostra Signora del Boschetto fu salvo bastimento ed equipaggio ed a memoria di ciò questo quadro gli dedicano”.
Firmato da Domenico Gavarrone, il quadro porta la data del 17 aprile 1863.

2-1-1862-barca-colombia-p-g-r-copia-www-lavocedelmarinaio-com

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Per Grazia Ricevuta, Recensioni, Storia. Permalink.

2 risposte a 2.1.1862, barca Colombia

  1. FRANCESCO PAOLO DISEGNI dice:

    Davvero una grazia divina, ricevuta, …. con quel mare non si scherza … bravi anche loro ad alleggerire il carico … ci è voluto coraggio buttare a mare una parte del carico di grano e quanto altro potesse servire, … ma la vita non ha prezzo!

  2. Francesco Ortega dice:

    altri tempi altre navi e sopratutto altri marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *