Taranto lì 2.11.1936, Eroi adorati pregate per l’Italia

di Marino Miccoli

banca-della-memoria-www-lavocedelmarinaio-com

marino-miccoli-2014-per-www-lavoce-delmarinaio-com_2Per gli stimati amici de www.lavocedelmarinaio.com ho estratto dall’album di famiglia due vecchie quanto belle fotografie scattate a Taranto nell’estate del 1936 da mio padre Antonio Miccoli (*) (maresciallo capocannoniere della Regia Marina). Raffigurano un solenne corteo funebre di Marinai (di cui purtroppo non conosco il nome) mentre si snoda per quella che mi pare essere una delle vie principali della citta, ovvero via D’Aquino. Queste immagini le inserisco a corredo dell’accorata e toccante “Preghiera dei Caduti e Dispersi in guerra” in occasione della ricorrenza nel ricordo di tutti quei Marinai che non fecero piu ritorno alla base. 
Oggi, nel ricordarci del loro sacrificio, rivolgiamogli un deferente pensiero e rendiamogli onore.

2-11-1936-taranto-foto-marino-miccoli-per-www-la-vocedelmarinaio-com_

PREGHIERA DEI CADUTI E DISPERSI IN GUERRA


Avete dato la vostra vita per l’Italia nel fragore della battaglia.
 La luce dei vostri occhi s’è spenta, essa brilla nei cieli ove la fede è eterna, 
la speranza è certezza. 
 Tace la vostra voce che per noi era un canto. 
Avete dato tutto all’Italia, ora siete nel regno dei cieli, avvolti nel Tricolore, 
Eroi adorati pregate per l’Italia. 
Dio Onnipotente ed Eterno 
cui danno gloria i cieli e la terra 
ascolta la nostra preghiera. 
Dona, o Signore, il riposo eterno ai nostri cari Caduti e Dispersi 
di tutte le guerre. 
Concedi ai popoli la pace, nella giustizia, nella libertà e nella concordia. 
E l’Italia nostra, stimata ed amata nel mondo, meriti la Tua protezione 
e la materna custodia di Maria. 
Così sia.

corteo-funebre-a-taranto-foto-marino-miccoli-per-www-lavocedelmarinaio-com_

(*) Per saperne di più digita Antonio Miccoli sul motore di ricerca del blog.

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Racconti, Recensioni, Storia. Permalink.

10 risposte a Taranto lì 2.11.1936, Eroi adorati pregate per l’Italia

  1. Egidio Aberti dice:

    condivido

  2. Sandro Saccheri dice:

    condivido

  3. Egidio Aberti dice:

    ONORI AI NOSTRI CADUTI E DISPERSI IN GUERRA…RR.II.PP.

  4. Giuseppe Sciuto dice:

    Mio nonno…disperso in Africa…Non esiste luogo di sepoltura..

  5. Francesco Cardelli Mesidoro dice:

    R.I.P. e onore.

  6. Luigi Pace dice:

    condivido

  7. Franco Taglioretti dice:

    condivido

  8. lavinio Saltini dice:

    condivido

  9. Giorgio Andreino Mancini dice:

    IMMORTALI

  10. Francesco Sider Gemmato dice:

    Foto simili furono riferite alla collisione avvenuta il 23 novembre del 1938 tra il CT Lampo e il Pola. Tutti, però, fecero notare la palese incongruenza delle divise estive (i funerali dei marinai si tennero il 25 di novembre ). Ora vi è l’annotazione autografa del 1936 ed il riferimento è, giustamente, estate. Resta da chiarire l’avvenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *