Lettera aperta ai cari amici di LA VOCE DEL MARINAIO, ed ai Sindaci /Assessori all Cultura dei Comuni che diedero i natali a valorosi Marinai del regio sommergibile Jalea

di Gustavo Caizzi
 (v. elenco a seguire)

Il Saggio su Jalea, pubblicato in luglio scorso, ha incontrato un inaspettato favore degli appassionati, non certo per la mia bravura, bensì per la forza emotiva degli eventi documentati e per i tanti protagonisti che lo animano !
L’unico mio merito è quello di aver dato concretezza al pensiero dello scrittore americano Henry Miller, che, come annotato in apertura del Saggio, affermava che le vicende “forti” si raccontano da sole, aggiungendo che per contrastare l’oblio del tempo a tutti noi è dato il compito di soffiare nei cassetti come fa il vento che soffia sul polline e lo sparge nei campi; nel nostro caso “il campo della memoria”.
Coerente con quanto sopra in vista di una prevedibile riedizione del Saggio, l’obiettivo è e rimane il rendere omaggio ai Marinai Caduti, arricchendo quanto già scritto, testimoniato e documentato per ciascuno di essi con foto, lettere e ricordi in possesso di famigliari ed amici, così come avvenuto in questi mesi per i Marinai Tullio Di Biagio di Terracina e Antonio Cooco di Rossano Veneto.
Invito infine i Sindaci e gli Assessori alla Cultura dei Comuni natii dei Marinai, a ricordare la vicenda Jalea in occasione del Centenario della Grande Guerra con una targa o altro così come avvenuto il 6 giugno 2012 a Monfalcone con la scopertura di un cippo commemorativo di Jalea.
GRAZIE DI CUORE A TUTTI !!!

19-11-2016-a-aurisina-presentazione-del-libro-regio-sommergibile-jalea-di-gustavo-caizzi-www-lavocedelmarinaio-com

COMUNI ITALIANI che diedero i natali ai Marinai di JALEA

PIACENZA – n. 2 marzo 1972
Com.te Ernesto GIOVANNINI di Alberto, medaglia d’arg. al V. M.

FIRENZE – n. 26 settembre 1981
T. V. Guido CAVALIERI di Giulio, medaglia d’argento al V. M.

PORTICI (NA) – n. 1° marzo 1877
C. Torp. Ciro ARMELLINO di Vincenzo

GRAVELLONA LOMELLINA (PV) – n. 25 febbraio 1894
Torp. E. Ferdinando BOGNETTI di Giovanni Battista

ROSSANO VENETO (TV) – n. 13 luglio 1883
2° Torp. Antonio COCCO di Francesco

CATANIA – n. 5 febbraio 1895
Torp. Agatino CONSOLI di Salvatore

TERRACINA (LT) – n. 19 agosto 1889
S. Capo Torp. Tullio DI BIAGIO di Francesco

RIVA DI TRENTO (TN) – n. 21 gennaio 1892
S. capo Mecc. Andrea GERVASINI di Francesco

VIAREGGIO – n. 15 dicemvre 1893
Marinaio Alfredo GIACOMETTI di Angelo

CATENANUOVA (CT) – n. 2 luglio 1881
Dir. Macch. Ludovico MACCARONE di Gaetano

SECONDIGLIANO (NA) – n. 6 ottobre 1885
Sec. Capo Torp. Giuseppe MARTIGNONI di Pietro

CASTELLAMMARE DEL GOLGO (TP) – n. 19 settembre 1891
Marinaio Soccorso MIONE di Pietro

ANCONA – n. 27 giugno 1892
Fuochista Dante MORELLI di Salvatore

TARANTO – n. il 27 luglio 1894
Torp. Giuseppe MOTOLESE di Angelo

GALLIPOLI (LE) – n. il 18 agosto 1891
Fuochista Carmine PINDINELLI di Francesco

PADERNO D’ASOLO (TV) – n. il 24 maggio 1893
Torp. Attilio PREVEDELLO di Giovanni

LA SPEZIA – n. 11 ottobre 1892
Fuochista Sc. Lauro STRATA di Domenico

QUARTU SANT’ELENA (CA) – n. 27 gennaio 1892
Marinaio Luigi CAMPURRA

SUPERSTITE:
AVELLINO
2° Capo Torp. Arturo VIETRI
vissuto a Napoli.

Si consiglia di digitare sul motore di ricerca del blog regio sommergibile Jalea oppure Gustavo Caizzi.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Racconti, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

3 risposte a Lettera aperta ai cari amici di LA VOCE DEL MARINAIO, ed ai Sindaci /Assessori all Cultura dei Comuni che diedero i natali a valorosi Marinai del regio sommergibile Jalea

  1. Nicola Cosimo Olivieri dice:

    condivido

  2. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Un abbraccio e un saluto di incoraggiamento e ringraziamento a Gustavo Caizzi per questa nuova missione

  3. Gustavo Caizzi dice:

    AMICI di LA VOCE DEL MARINAIO semplicemente GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE per la passione e l’onore che che costanza e professionalità donate alla NOSTRA MARINA !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *