Agostino Carpi (Napoli 27.11.1859 – Roma 7.11.1930)

a cura Antonio Cimmino

banca-della-memoria-www-lavocedelmarinaio-com
agostino-carpi-www-lavocedelmarinaio-com
Dall’Illustrazione Italiana del 16 novembre 1930

Il Generale del Genio Navale Agostino Carpi si è spento a Roma il 7 del corrente mese. Era un tecnico di chiarissima fama, grandemente considerato anche all’estero e al quale deve la nostra Marina Militare. Fu infatti in gran parte suo merito se, sconvolta la vecchia tecnica navale dall’apparire della corazzata inglese “Dreadnought”, l’Italia poté in breve tempo riparare all’improvviso handicap costruendo una nuova flotta all’altezza delle nuove esigenze dell’epoca. Sotto la direzione del Carpi, la costruzione della nostra prima dreadnought “Dante Alighieri” segnò un vero record nella storia delle costruzioni navali. Altra sua opera memorabile fu il recupero della “Leonardo Da Vinci” (*) affondata durante la guerra nel porto di Taranto“.

agostino-carpi-napoli-27-11-1859-roma-7-11-1930-www-lavocedelmarinaio-com

(*) si consiglia la lettura dei seguenti link:

La vera storia del busto di Leonardo da Vinci a Taranto

2.6.1916, affondamento regia nave Leonardo Da Vinci

14 novembre 1911 varo regia nave da battaglia Leonardo Da Vinci

regia-nave-dante-alighieri-immagine-aerea-foto-u-s-m-m-www-lavocedelmarinaio-com_

Questo articolo è stato pubblicato in Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *