23.10.1845, brigantino San Carlo

a cura Sergio Pagni

PER GRAZIA RICEVUTA

sergio-pagni-per-www-lavocedelmarinaio-comEx voto conservato al Civico museo marinaro Gio Bono Ferrari di Camogli.
Sul quadro si legge:
Voto fatto dal capitano Diego Schiaffino, camogliese, comandante del brigantino San Carlo. Trovandosi ancorato nella rada di Varna (Mar Nero) col detto naviglio carico, nel 23 ottobre 1845, mentre fu sorpreso da orrido fortunale di vento greco e levante (che causò il naufragio di sette bastimenti e d’un equipaggio di detti) miracolosamente salvatosi per grazia chiesta a Maria Santissima e ottenuta”.

23-10-1845-diego-schiaffino-e-brigantino-san-carlo-p-g-r-www-lavocedelmarinaio-com

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Per Grazia Ricevuta, Recensioni, Storia, Velieri. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *