13.10.2012 nel ricordo di Mario Toscano

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

banca-della-memoria-www-lavocedelmarinaio-com

Quando quel giorno ricevetti  la sua mail, con allegata la foto, rimasi per un attimo interdetto (Pancrazio”Ezio” Vinciguerra).

Ciao Ezio,
La mia Storia?
…ultimo aggiornamento: più di un anno fa!
Le foto sono state scattate presso San Giorgio. 
In queste foto non ci sono solo i ricordi degli imbarchi su Nave San Giorgio ma una grossa fetta della mia storia. Amici che non ho più ma spero di incontrare nuovamente nell’altra vita, mi sto emozionando, ciao a tutti quelli che ho conosciuto… Mario.

Solo qualche giorno dopo pubblicai l’articolo che segue, era il 13 ottobre 2012:

Mario Toscano, marinaio per sempre


Ciao Mario,
anche se molti non ti hanno conosciuto personalmente, mi sento di affermare a nome di tutta la grande famiglia dei marinai di una volta, che hai occupato un posto speciale nei nostri cuori per la tua umanità e per quell’inconfondibile e contagioso sorriso. 
Come tutti i marinai, anche se la tua vita non è stata lunga l’hai sicuramente vissuta intensamente e fuori dal comune, una vita straordinaria come la tua fine terrena, tra cielo e mare.
 Oggi ci portiamo dentro il ricordo indelebile tuo e delle tue ultime parole che hai voluto donarci rima della tua dipartita.
Posto, di seguito,  quella foto di cui eri fierissimo con il commento che ci mandasti. Continuerò a postare in rete, vita natural durante, perché era la tua volontà…

mario-toscano-www-lavocedelmarinaio-com

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia, Un mare di amici. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *