2-4.6.2016 a La Maddalena celebrazioni del 134° della morte di Giuseppe Garibaldi


2.6.2016 a La Maddalena - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

Una risposta a 2-4.6.2016 a La Maddalena celebrazioni del 134° della morte di Giuseppe Garibaldi

  1. Marinaio di Lago dice:

    Venerdì – Muore a Caprera a 75 anni il generale Giuseppe Garibaldi. Ai funerali che avranno luogo il successivo giorno 8 con gli onori resi da un picchetto in armi della cannoniera Cariddi all’ormeggio nella vicina isola della Maddalena, parteciperanno le più alte autorità civili e militari. Fra queste i vicepresidenti del Senato e della Camera (Alfieri di Sostegno e Giuseppe Farini), l’on. Francesco Crispi che terrà l’orazione funebre e il generale Ferrero in rappresentanza dello stato maggiore dell’Esercito, arrivati da Civitavecchia a bordo della nave idrografica Washington e il capitano di vascello Tòmaso di Savoia duca di Genova in rappresentanza del re Umberto arrivato da Civitavecchia con l’avviso Esploratore.

    Per il suo forte sentimento di giustizia e libertà, rendendosi parte attiva presso le popolazioni sudamericane prima e italiane poi (fu elemento cardine per l’unificazione nazionale), acquisì l’appellativo di Eroe dei due Mondi.

    Cosa poco conosciuta è l’aver nominato la prima capitale d’Italia quando, in Sicilia, dopo il famoso sbarco dei mille e proclamantosi Duce dell’isola, simbolicamente donò questa conquista al Re (Vittorio Emanuele II) e in questa che era l’embrione dell’unificazione dell’Italia, nomina la cittadina di SALEMI capitale della nazione. (Fonte U.S.M.M.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *