La sapienza e la superbia


di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Ai figli miei.

Come riusciamo a distinguere nel nostro quotidiano un sapiente da un superbo?

Ezio-Pancrazio-Vinciguerra-www.lavocedelmarinaio.com_10La sapienza si distingue da quella falsa per una serie inequivocabile di indizi.
La falsa sapienza rende saccenti e supponenti, pronti a fare da maestri agli altri. La saccenza è una forma di peccato molto vicino alla superbia perché si crede di avere sempre qualcosa da insegnare e mai da imparare. Parlare e mai ascoltare…
Percepiamo nel sapiente un ostacolo e mai una fonte di nuovo insegnamento, un ostacolo alla nostra felicità e alla nostra mancata realizzazione e quindi un nemico da combattere.
Questa è purtroppo la logica di questo mondo attuale, votato allo sfrenato materialismo e relativismo, dove risulta più grande chi riesce ad emergere sugli altri, chi conquista posti di potere schiacciando chi ha attorno.
Quante volte abbiamo incontrato esperti in vari settori che non hanno ostentato mai la loro sapienza e, attraverso la loro trasparenza e umiltà delle intenzioni, ci hanno guidato all’essenza del sapere e cioè all’amore per il prossimo come Lui ci ha insegnato, senza doppi sensi, senza scopi di lucro, senza ricorrere all’invidia e alla superbia? Tante volte…
Non riusciamo più a comprendere perché, avidi, vogliamo tutto e subito e, ancor peggio, facciamo finta di  non comprendere.
Per arrivare alla sapienza bisogna intraprendere le strade più tortuose, come lo studio e non la raccomandazione, come l’ascolto, il confronto, la condivisione d’intenti e il mettersi continuamente in gioco.
Non basta salire su piedistalli di creta basati su atteggiamenti di possesso o, ancor peggio, nella sottomissione, nella vessazione o nella schiavitù dell’essere umano.
C’è infine chi generalizza e si defila, senza scegliere, perché ritiene che qualsiasi scelta sia mediocre, contribuendo passivamente al nulla: coloro sono il nulla che vivono nel purgatorio terreno…
Le guerre, anche quelle che combattiamo internamente, provengono dalle nostre corrotte passioni perché siamo pieni di desideri e, quando non riusciamo più ad ottenere, combattiamo il diverso che poi altro non è che il nostro io capovolto: la gelosia dell’egoismo …e da qui le guerre!

Ezio Pancrazio Vinciguerra - Emigrante di Poppa - www.lavocedelmrinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Emigrante di poppa, Per Grazia Ricevuta, Racconti, Sociale e Solidarietà. Permalink.

51 risposte a La sapienza e la superbia


  1. ELIANA ZINZI dice:

    NON TEMERE,
    NON CORRERE,
    MA ABBI LA FEDE!

  2. Silvana De Angelis dice:

    Se mai ci sarà un Paradiso x me…sicuramente sarà una spiaggia….. E intanto in attesa…possiamo iniziare a sognare…Buona serata a voi tutti gente di mare….

  3. G. Fossette dice:

    Grazie mille Ezio x le belle parole che sempre sai dire. Ne farò tesoro!!
    Sicuramente un giorno ci incontreremo!!
    poi ti farò sapere come ho fatto il tableau Emoticon wink

  4. Walter Banci dice:

    ciao Ezio, oggi ho fatto una piacevole scoperta. La mia raccolta di libri notiziari cose di mare occupa oltre il cuore anche tanti spazzi abitativi .Leggendo un ‘antico Notiziario marzo del 2003 piacevolmente ho letto un Tuo bel scritto. Complimenti per l’argomento e un bravo ZULO per il primo dei promossi Caramente un Lupo di mare nel mare verde della vallata piacentina Walter

  5. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno Walter e grazie per i complimenti ma anche per l’affetto, il sostegno e la compagnia che non mi fai mai mancare in questa navigazione.
    Un abbraccio grande come il mare ma an che come il tuo cuore di marinaio per sempre. Ezio

  6. Fernando Antonio Toma dice:

    ciao Ezio grazie

  7. Alessandra Giovanale dice:

    CIAOO CARISSIMO AMICO DI UN POSTO BELLISSIMO IL SANTUARIO GRAZIE A TE DI AVER ACCETTATO X ME è STATO BELLO RICONOSCERE UNA CARA PERSONA CHE VEDO IN CHIESA
    UN ABBRACCIO E SEMPRE UNITI DALL’ABBRACCIO DI MARIA DE RUPES

  8. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buonasera a te Alessandra e ai fratelli che quotidianamente condividono la Parola di Dio.
    Sono certo che questa amicizia ci farà approdare al porto dell’umana e misericordiosa solidarietà.
    Un abbraccio grande come il mare che, anche se dalle nostre parte non c’è, è presente nel cuore dei fedeli del Santuario di nostra Signora Maria ad Rupes.

  9. Spitaleri Fili dice:

    Riccioli. …. 🙂

  10. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Fili amica di una vita …ero certo nella tua misericordiosa comprensione.
    Un abbraccio alle sorelle e ai fratelli del Santuario di Ognina

  11. Mastro Cencio Vincenzo Dobboloni dice:

    Grazzzie a te amico mio , poeta di vita.

  12. Italo Monsellato dice:

    Grazie 1.000 Ezio.

  13. Alberto Segatori dice:

    grazie amico

  14. Raffaele Gennaccari dice:

    Grazie per le belle parole, non ti faccio una promessa “solenne” ma sei nei miei pensieri e vedrò di fare fare in modo che prima o poi passeremo una giornata insieme.

  15. Mariantonietta Belvisi dice:

    Buongiorno. Tranquillo amico caro
    Grazie infinite

  16. Gianni Drago dice:

    Ti ringraziò per l’amicizia! Noi marinai abbiamo sempre un sorriso da inviare accompagnato da un forte abbraccio

  17. Lorenzo Gasparetto dice:

    Ti Ringrazio di Cuore Ezio…Questa va benissimo …Mi piace…Un abbraccio

  18. Puccio Musumeci dice:

    Ci restano pochi anni…proviamoci

  19. Raimondo Restivo dice:

    il nostro ex presidente emerito appartiene a quella categoria

  20. Salvatore Chiaramida dice:

    Bellissima e condivisa !!

  21. Marcello Cocco dice:

    condivido ezio

  22. Ugo Masala dice:

    Grazie Ezio Pancrazio Vinciguerra, grazie di cuore, grande come la nostra Marina.

  23. Salvatore Lepre dice:

    Grazie e grazie, per te due volte, uno per gli auguri l’altro per le notizie che pubblichi……

  24. Capitano Musica dice:

    🙂

  25. Alberto Barra dice:

    Grazie di per le tue parole, un abbraccio

  26. Francesca Calcagnile dice:

    Buongiorno a te caro Ezio! Un grazie enorme e con tutto il mio cuore…per tutto….per gli auguri e per tutto cio’ che tu e Paola avete fatto per me. Vi voglio bene e vi abbraccio forte forte

  27. Carmine Polese dice:

    condivido

  28. Salvatore Pilloni dice:

    Ezio, un ringraziamento particolare per una persona particolare

  29. Giovanni Aiello dice:

    🙂

  30. Tommaso Sciortino dice:

    Ciao Ezio! Per benino

  31. Roberto Tento dice:

    Pelle e sangue fra’ Ezio Pancrazio Vinciguerra..Ciaooo e cari abbracci..

  32. Cosimo Matarazzo dice:

    condivido

  33. Giuseppe Vinci dice:

    condivido

  34. Sergio Biffi dice:

    Ti ringrazio infinitamente speriamo di proseguire ciao

  35. Mario Masullo dice:

    Grazie Ezio un saluto a te.

  36. Antonello Gulino dice:

    Grazie 1000 un abbraccio

  37. Carlo Gaetani dice:

    Grazie Ezio

  38. Campo Rosetta dice:

    Ciao marinaio i sentimenti autentici non muoiono mai, resistono e si rafforzano nel tempo ,neanche i km di distanza riescono a cancellarli !!! Ti vogliamo sempre bene Eziuccio, caro amico e compagno di giochi

  39. Paola Campo dice:

    Certo che ti credo Ezio, e te ne vogliamo anche noi, la vita ci ha portato in strade diverse, ma i nostri cuori conservano l’affetto fraterno che c’era tra tutti noi. Ciao Ezio ti mando un abbraccio grande come il mare (..di Ognina )

  40. Giancarlo Montin dice:

    Grazie Ezio…molto gradoti…

  41. Massimiliano e Antonella Pizzolo dice:

    Grazie per le belle parole e buon vento

  42. EZIO VINCIGUERRA dice:

    penso che mi avete letto ne l cuore e ne sono felice e allo stesso tempo orgoglioso.
    Vi esorto a continuare questa navigazione aiutando il nuovo parrocco a pascolare il gregge da tanti anni, troppi, lasciato in ordine sparso e deviato.

  43. Maria Marea dice:

    Grazie Ezio

  44. Paolo Federicis dice:

    Grazie amico, un pensiero bellissimo

  45. Sante Notarrigo dice:

    Grazie di cuore dal Grande E.P.V. la Marina non ha anticorpi c’è e basta …………….Grazie ancora

  46. Roberta Sibaud dice:

    Grazie di cuore Ezio per le tue bellissime parole! Emoticon smile

  47. Raffaele Napolitana dice:

    Grazie Ezio ti giunga un forte abbraccio. Colgo l’occasione x dirti SEI GRANDE

  48. Elena Duccillo dice:

    Grazie a te e alla tua redazione

  49. Idamo Rossi dice:

    Grazie

  50. Giuseppe Pisasale dice:

    condivido

  51. Maria Antonietta Foti dice:

    condivido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *