A te, donna (8 marzo)

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Banca della memoria - www.lavocedelmarinaio.com
                                                        – 8 MARZO FESTA DELLA DONNA –

A Giovanna Reggiani e a tutte le donne uccise dall’uomo e dal loro degrado.

Ezio-Pancrazio-Vinciguerra-www.lavocedelmarinaio.com_10A te, donna, che a questa terra rabbuiata dall’odio doni una luce d’amore, che a un mondo di fiele doni il sapore della dolcezza; che a un mondo senz’anima doni il cuore e la speranza, che a questo mondo orribile doni la tua grazia e la tua bellezza, che ad un mondo morente doni la gioia della vita e della speranza, che nel dolore del parto doni la vita ed il sorriso di un bambino, che nella distruzione della società combatti per i figli e per l’unità della famiglia.
A te, donna, non a caso primo essere femminile creato da Dio, perché il mondo di allora, come quello di adesso, possa stupirsi e gioire della tua presenza.
A te, donna, che sei l’espressione più bella, carezza d’amore e colomba di pace, nido di dolcezza e culla della vita.
A te, donna. Grazie.

A te donna (in memoria di Giovanna Reggiani) di Pancrazio Ezio Vinciguerra - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Poesie, Racconti, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

10 risposte a A te, donna (8 marzo)

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace “Stella del mare”, perdonali.
    Amen

  2. Rocco Pagnotta dice:

    W tutte le ‘DONNE” che ogni giorno ci allietano della loro presenza e ci rendono la vita più piacevole e più umana.

  3. Egidio Alberti dice:

    Belle parole

  4. Marinaio di Lago dice:

    Bellissime parole EZIO. Buona notte

  5. Adriano Parabita dice:

    Concorso sempre in quello che dici… Sei una Persona equilibrata in questo Mondo vario ed Avariato…. Grazie!!!

  6. Fiorenzo Belliardo dice:

    Bellissime parole, grande Ezio.

  7. EZIO VINCIGUERRA dice:

    buongiorno e grazie a voi per avere compreso il dolore che si prova specie se si tratta della moglie di un collega. Ci sono tanti modi per celebrare le donne quella migliore sarebbe di trattarle con il dono dell’amore per la vita come loro lo hanno donato a noi.

  8. Rocco Paglieri dice:

    A tutte le donne che fanno parte di questa meravigliosa famiglia tanti tanti Auguri.

  9. Marinaio leccese dice:

    ..era la moglie di un nostro carissimo alto ufficiale

  10. Domenico Merlino dice:

    x Tutte le Donne Della NS Marina Militare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *