2.2.1919, auguri al comandante Amedeo Cacace

di Antonio Cimmino (A.N.M.I. Stabia) e Luca Ghersi (Presidente Gruppo A.N.M.I. Savona)​

amedeo cacace - www.lavocedelmarinaio.comNasce a Sorrento il 2 febbraio 1919. Dal 1953 residente a Savona ove, fino al 1984, è stato Pilota del Porto. Fondatore e socio dell’A.N.M.I. di Savona. Imbarcato sui sommergibili con il grado di Sottotenente di vascello durante la guerra, dopo il congedo fu promosso Capitano di Fregata Ruoli Onore.
Sommergibilista, fu decorato con la Medaglia di Bronzo al Valor Militare sul campo con la seguente motivazione:
“Imbarcato su un sommergibile durante una missione oceanica di eccezionale durata, dava costante prova di ottime qualità militari e di carattere contribuendo con la propria assiduità al perfetto funzionamento dei servizi di bordo e quindi al successo della missione stessa.
Nelle azioni di guerra eseguite ed in particolar modo nell’attacco ad una nave portaerei fortemente scortata che portava all’affondamento dell’unità nemica, benché conscio del rischio, con la pronta ferma esecuzione degli ordini assicurava il successo dell’azione”.
Oceano Atlantico, 25 luglio 1943
 Regio sommergibile Cagni (R.D. 2 giugno1944).
Attestato Medagliadi Bronzo al Valor Militare ad Amedeo Cacace - www.lavocedelmarinaio.comIl Comandante Amedeo Cacace è stato insignito anche di  6 Croci di Guerra al Valor Militare (C.G.V.M.), prestò servizio come ufficiale di rotta sui regi sommergibili Baracca, Zoea, Cagni, Bragadino e Menotti. Sul sommergibile Cagni compì la più lunga navigazione di guerra eseguita da unità navale italiana durante il secondo conflitto mondiale durata ben 137 giorni.
Il Comandante Cacace congedatosi, prestò servizio in seguito sui Liberty e dal 1953 al 1984 nei piloti del Porto di Savona dove ricoprì dal 1972 sino alla pensione il ruolo di Capo dei Piloti.
Maggiori notizie biografiche si possono trovare nel capitolo dedicato al Comandante pubblicato nel libro “Marinai Savonesi” edito dal Gruppo nel 2007 in occasione del 50° anniversario di fondazione; l’opera tratta la biografia di 8 importanti Marinai Savonesi alcuni molto conosciuti altri meno ma che diedero tutti lustro alla nostra Forza Armata”.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia, Un mare di amici. Permalink.

6 risposte a 2.2.1919, auguri al comandante Amedeo Cacace

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Auguri al Comandante Amedeo Cacace.
    Si ringraziano:
    – Antonio Cimmino (ANMI STABIA);
    – Luca Ghersi (ANMI SAVONA);
    – I Marinai Savonesi;
    che come noi continuano a coccolare questo Marinaio di una volta e signore dei mari.

  2. Roberto Tento dice:

    Auguriiii Comandante Amedeo Cacace…

  3. Francesco Montanariello dice:

    Auguri.-

  4. Marco Montanari dice:

    Auguri Comandante Amedeo Cacace.

  5. Alberto Scuz dice:

    vivissime congratulazioni e tanti auguri

  6. Guglielmo Evangelista dice:

    Auguri a chi resta insegnre qualcosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *