17.12.1942, marinaio fuochista Orlando Starace

di Antonio Cimmino

Banca della memoria - www.lavocedelmarinaio.com

Nasce a Vico Equense il 6 luglio 1921.
Come tanti giovani è coscritto per partecipare al Secondo conflitto mondiale.
Viene reclutato nella Regia Marina ed imbarcato sul regio cacciatorpediniere Aviere.
La sua storia è comune a tanti marinai di quel periodo, sacrificati in una guerra iniziata male e terminata peggio.

Regio cacciatorpediniere Aviere - www.lavocedelmarinaio.com
Il 16 dicembre 1942 la nave salpò da Napoli per scortare a Biserta, insieme alla gemella Camicia Nera, la motonave Ankara.
Alle 11.15 del 17 dicembre, una quarantina di miglia a nord di Biserta, il sommergibile britannico Spendid attaccò il convoglio con il lancio di alcuni siluri: uno centrò l’Aviere che esplose, sbandò sul lato di dritta, si spezzò in due d andò a fondo nel volgere di pochi secondi in posizione 38°00’ N e 10°05’.
A bordo dell’Aviere c’erano tra i 230 e i 250 uomini, di questi un centinaio fece in tempo ad abbandonare la nave, ma nessuno dei superstiti fu raccolto dal Camicia Nera o dall’Ankara che invece si allontanarono a tutta velocità…

Sommergibile Splendid - www.lavocedelmarinaio.com
L’affondamento della nave fu così rapido e violento che solo due zattere di salvataggio furono calate in mare oltre naturalmente i rottami che si erano staccati dalle sovrastrutture…
Orlando Starace risultò disperso in mare e adesso riposa fra i flutti dell’Altissimo.

Orlando Starace - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Storia. Permalink.

15 risposte a 17.12.1942, marinaio fuochista Orlando Starace

  1. Francesco Paolo Disegni dice:

    Onore a Orlando Starace e a tutti i nostri padri …. deceduti in una guerra solo perché hanno risposto alla chiamata della propria Patria …. ma che in cuor loro .. non sentivano giusta ….. Nessun governo dovrebbe avere il potere di giocare con i sentimenti di Patria e mandare al macello tanti giovani per motivi aberranti, quel potere dovrebbe essere usato con saggezza e limitatamente alla difesa della propria Patria.

  2. Girolamo Trombetta dice:

    Riposa in Pace

  3. Lasso Settimo dice:

    Una storia triste che ricorda un altro caduto in mare nel secondo conflitto mondiale, mio nonno materno che lasciò la giovane moglie e quattro bimbi piccoli.

  4. Francesco Paolo Disegni dice:

    Onore anche a tuo nonno e che Dio lo abbia in gloria.

  5. Marinaio Leccese dice:

    Onore a Lui e anche a tuo nonno carissimo

  6. Marinaio leccese dice:

    riposa in pace

  7. Roberto Tento dice:

    Onore…noi non ti dimentichiamo !!!!

  8. ALDO PALAZZESE dice:

    LO E’ STATO ANCHE MIO PADRE

  9. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Palazzese Aldo Onori a Lui e anche a tuo Padre.

  10. Francesco Ortega dice:

    riposa in pace nel paradiso degli Eroi

  11. Massimiliano Baccanti dice:

    Onore rip

  12. Marinaio di Lago dice:

    ONORI!

  13. Marciano Benedettino dice:

    Riposa in pace

  14. Marinaio Leccese dice:

    RIP

  15. Raffaele Napolitana dice:

    Onore e Gloria al Comandante CASTROGIOVANNI, ai fuochista STARACE e GULLACE e al cannoniere CAMPANA. Il profondo mare vi ha voluto uniti x sempre. Riposate in pace .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *