Francesco De Maio (Gioia Tauro 1921 – Acque dell’Asinara 1943)

di Giuseppe Magazzù (*)

Banca della memoria - www.lavocedelmarinaio.com

Giuseppe-Magazzù-per-www.lavocedelmarinaio.com-Copia

Francesco De Maio era un giovane Marinaio di Gioia Tauro, classe 1921.
Nel mese di marzo del 1943, si era già al 33° mese di guerra e De Maio fu avviato alla leva da Maridepo Brindisi e poi imbarcato sulla regia nave da battaglia corazzata Roma.

(…) formazioni d’aerei tedeschi del tipo Dornier DO27, muniti di bombe razzo radiocomandate d’eccezionale potenza esplosiva, attaccarono la Squadra Navale. Le bombe danneggiarono leggermente la corazzata Italia, ma centrarono due volte la Roma nelle sue parti vitali. Con i depositi delle munizioni in fiamme, la Nave ammiraglia saltò in aria e spezzatosi in due affondò, alle ore 15.55, nel Golfo dell’Asinara”.
Le acque cristalline del mare di Sardegna accolsero quei 1.393 intrepidi Marinai, compresi l’Ammiraglio Bergamini (Comandante in Capo) e il Comandante della Nave C.V. Adone del Cima.
Di quel tragico evento solo 628 furono i superstiti.
La vita del marinaio Francesco De Maio si concluse così, dopo appena 182 giorni di servizio militare.Francesco De Maio - www.lavocedelmarinaio.com -p.g.c. Giuseppe MagazzùBanca della memoria - www.lavocedelmarinaio.comNote
(1) – dall’inedito ‘libro – memoriale’ redatto dall’autore.
(2) – il Marinaio comune di 2^ classe Francesco De Maio è iscritto nell’Albo dei Soci “alla Memoria” del Gruppo A.N.M.I. di Gioia Tauro.
(*) – Digita il nome e cognome dell’autore per conoscere gli altri articoli a sua firma.

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

23 risposte a Francesco De Maio (Gioia Tauro 1921 – Acque dell’Asinara 1943)

  1. Matteo Notarangelo dice:

    R.I.P.

  2. Angelo Martolini dice:

    i R.I.P.

  3. Paolo Bucci dice:

    R.i.p

  4. Giuseppe Filardi dice:

    Onore e R.I.P. è salpato per l’ultima missione scopritevi frà di solino

  5. Carmelo Verdiglione dice:

    ONORE E GLORIA

  6. Giuseppe Parisi dice:

    r.i.p.

  7. Salvatore Giomini dice:

    Onore a questo MARINAIO

  8. Michele De Vito dice:

    mi piace e rendo onore

  9. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Si ringrazia Giuseppe Magazzù per l’inserimento di Francesco De Maio sulla banca della memoria per non dimenticare mai. Adesso riposa in pace.

  10. Francesco Ortega dice:

    per non dimenticare e per far si che mai più succedano questi fatti, R.I.P. !

  11. Pierri Giovanni dice:

    queste storie di vita vissuta andrebbero raccontate nelle scuole, alle giovani leve, tramandare il contenuto e la forza di queste persone

  12. Salvatore Chiaramida dice:

    R.I.P.

  13. Catello Pappagorgia dice:

    Onore a lui.

  14. Egidio Alberti dice:

    Mi associo ai commenti di MATTEO, ANGELO, PAOLO, GIUSEPPE, CARMELO, GIUSEPPE, SALVATORE e MICHELE .

  15. Letterio Cav Saffioti dice:

    R,I.P.

  16. Paolo Baroni dice:

    Eroi purissimi sacrificatisi per una Patria che non c’è più.

  17. Edoardo Faggioni dice:

    R.I.P. +

  18. Francesco Montanariello dice:

    R.I.P.-

  19. Serafina Fornaro dice:

    R.I.P

  20. Letterio Cav Saffioti dice:

    Era lo zio di mia moglie.

  21. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Letterio Cav Saffioti adesso riposa in pace. Condoglianze

  22. Toni Spagnoletto dice:

    R.i.p.

  23. Marinaio Leccese dice:

    R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *