26.7.2015 a Castrignano del Capo si commemorano i caduti dei sommergibili Pietro Micca e Rubino

a cura A.N.M.I. Castrignano del Capo/Leuca

26.7.2015 a Castrignano - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

5 risposte a 26.7.2015 a Castrignano del Capo si commemorano i caduti dei sommergibili Pietro Micca e Rubino

  1. Carlo Di Nitto dice:

    Nell’affondamento del “Micca” andò disperso il nostro concittadino SALEMME Giovanni di Taddeo e di Lucaria Giuseppa, nato a Gaeta nel 1916, Sergente Furiere. R.I.P.

  2. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Adesso riposano in pace. Carissimo presidente Carlo Di Nitto conservi una foto/articolo di Giovanni Salemme da inserire sulla nostra banca della memoria?

  3. Carlo Di Nitto dice:

    Purtroppo no, altrimenti avrei gia provveduto ad inviarti il tutto !!!

  4. Egidio Alberti dice:

    Bella iniziativa, onore ai caduti.

  5. Mario Romano dice:

    Non “disperso” ma “caduto” per difendere con onore la sua PATRIA. Onore a te Giovanni Salemme. R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *