18.7.1915, affondamento della regia nave Giuseppe Garibaldi 


a cura Antonio Cimmino

– BANCA DELLA MEMORIA PER NON DIMENTICARE MAI –

18.7.1915 regia nave garibarli www.lavocedelmarinaio.com

Il 18 luglio 1915 il regio incrociatore Giuseppe Garibaldi fu affondato presso Ragusa (costa della Dalmazia) dal sommergibile austriaco U-4 (Comandante Rudolf Von Singule).
Varato a Genova nel 1889, aveva un dislocamento di 7350 tonnellate per una velocità di 19.5 nodi. Era armato di 1 cannone da 254 mm., 2 da 203, 14 da 152,10 da 76,6 da 47, una mitragliatrice e 4 lanciasiluri.
L’equipaggio era composto da 600 uomini che in massima parte si salvarono perché raccolti da altre unità navali.
Perirono 53 marinai.

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

3 risposte a 18.7.1915, affondamento della regia nave Giuseppe Garibaldi 


  1. Ennio Boragine dice:

    il 18 Luglio del 1915, un sommergibile austriaco affondo’ l’incrociatore Giuseppe Garibaldi, in Sicilia, nei pressi di Ragusa!!!

  2. Giuseppe Magazzù dice:

    e da questa mattina che mi passano le scene, non vissute, della battaglia. Il pensiero va a zio Andrea ch’è rimasto lì con la ‘sua’ nave, in quello specchio di mare di fronte a capo Spada. RIP

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    adesso riposano in pace fra i flutti dell’Altissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *