Le due battaglie dell’Atlantico (Antonio Martelli)

di Gabriele Giorni

Gabriele Giorni per www.lavocedelmarinaio.comGiovedì 14 maggio 2015 alle ore 17.30 presso il Circolo Ufficiali Marina Militare di Livorno (via San Jacopo in Acquaviva, 111) verrà presentato il libro di Antonio Martelli ”Le due battaglie dell’Atlantico” (edizioni il Mulino).
I sommergibili sono stati protagonisti di entrambe le guerre mondiali. Il potere navale resta in ultima analisi quello decisivo: Germania, Italia e Giappone persero la guerra perché gli Alleati strapparono loro, più o meno rapidamente, il controllo dei mari.
La guerra subacquea come quelle del 1914-18 e del 1939-45 appaiono oggi di fatto impensabili. Eppure la lezione storica di quelle due guerre non è ancora andata perduta perché il potere navale resta in ultima analisi quello decisivo: Germania, Italia e Giappone persero la 2^ Guerra Mondiale perché gli Alleati strapparono loro, più o meno rapidamente, il controllo dei mari.

Le due battaglie - www.lavocedelmarinaio.com copia

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

5 risposte a Le due battaglie dell’Atlantico (Antonio Martelli)

  1. Gabriele dice:

    Grazie Ezio……….. poi ti relaziono sull’evento.
    Gabriele

  2. Massimo Pastore dice:

    Sto andandovici ……

  3. Ezio VINCIGUERRA dice:

    Comandante carissimo mi saluti Gabriele Giorni e i presenti.

  4. Lucio Campana dice:

    E sopratutto per i tradimenti degli alti papaveri della Marina

  5. Nicola Faino dice:

    ciau ezio,sai che a ravenna non ho incontrato nessun marinaio imbarcato con me su corvetta flora? e si che giravo con un grande cartello con scritto ….nave flora F 572

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *