24 aprile 1941, Ugo Fiorelli

di Carlo Di Nitto (Presidente A.N.M.I. Gaeta)

– BANCA DELLA MEMORIA PER NON DIMENTICARE MAI –
Ugo Fiorelli, Capitano di fregata e Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Ugo Fiorelli e Dario Brasini (f.p.g.c. Fam. Brasini) 1934 allievi scuola CREM Venezia
Questa foto scattata nel 1934, gentilmente concessa dall’amico Federico Brasini, riprende un gruppo di allievi della Scuola C.R.E.M. per Meccanici di Venezia con, al centro, il Comandante in 2^, C.F. Ugo Fiorelli.
Il Comandante Fiorelli cadde il 24 aprile 1941 mentre era al comando della motonave ausiliaria armata “Egeo” dopo aver sostenuto un durissimo scontro notturno contro una divisione navale nemica e, per questo, fu decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare “alla Memoria”.
Nella foto, secondo da sinistra in piedi, Dario Brasini, (padre dell’amico Federico) disperso nell’affondamento del Cacciatorpedinere Lampo.
ONORE AI CADUTI

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

11 risposte a 24 aprile 1941, Ugo Fiorelli

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Onore ai caduti.
    Si ringrazia Carlo Di Nitto e gli abitanti di Gaeta per l’affetto, la vicinanza e la comprensione di una banca della memoria che non farà mai dimenticare la nostra storia di marinai per sempre.

  2. Carlo Di Nitto dice:

    🙂

  3. Gianluca Vallone dice:

    Onori

  4. Egidio Alberti dice:

    Bravo Ezio, fai come al solito un ottimo lavoro giornalistico.

  5. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Grazie a voi tutti che mi tenete compagnia e mii stimolate in maniera positiva.
    P.s. Bravi maestri = bravi discenti = Marinai per sempre!

  6. Girolamo Trombetta dice:

    Grazie Ezio per queste testimonianze

  7. Ezio Vinciguerra dice:

    Grazie a te Girolamo, ai castani e, soprattutto a Carlo Di Nitto (presidente ANMI Gaeta) sempre attento a questa Banca della memoria che quotidianamente aggiorniamo. Un abbraccio

  8. Salvatore Lepre dice:

    Onori ai nostri caduti….

  9. Roberto Tento dice:

    Onoreee

  10. Michele Di Liberto dice:

    ONORE

  11. Carlo Di Nitto dice:

    Sono particolarmente legato al nome “Ugo Fiorelli”. Mi è familiare fin da quando ero ragazzo. Infatti la prima nave comandata da mio padre era intitolata a questo Eroe. Per anni mi sono chiesto chi era: poi l’ho scoperto e ne sono fiero! ONORE !!!! Nella foto (risalente agli anni’ 50 la “Ugo Fiorelli, della flotta AGIP):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *