18 ottobre 2014, 2° raduno ex Marinai Santa Rosa

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

…ovvero perché i marinai si radunano e ci chiamiamo ancora Frà?

Ezio Pancrazio  Vinciguerra (www.lavocedelmarinaio.com)Nel percorso della nostra vita talvolta si è costretti a dover affrontare  momenti che hanno la parvenza di essere tristi quando una persona a noi cara sembra allontanarsi. E qualcuno, purtroppo assente, è salpato per l’ultima missione…
“Amico” è qualcosa di solito riservato a quelle persone a cui  piace interagire con il prossimo e chi ha avuto l’onore ed il piacere di conoscermi sa che per me è un cardine della mia filosofia di vita come del resto per altre persone di buona volontà. Questa predisposizione a relazionarci e confrontarci con gli altri, anche se più volte è celata dai limiti del nostro carattere, può suscitare talvolta antipatie ed invidia. Ma non è il caso nostro che ci incontriamo e continuiamo a cercarci: sempre!
Utilizzare al meglio i mezzi di comunicazione, per primo la parola e quindi il dialogo interpersonale per una maggiore e giusta visibilità e per la logica conseguenza di una “rispettabilità” da parte del cosiddetto “mondo civile”, contribuisce nel Sociale, specie il nostro, di stare bene e fare stare bene, senza mai chiedere nulla in cambio…proprio come abbiamo fatto noi!
La voglia di ben figurare come membro della grande famiglia della società civile, si può e si deve perseguire specialmente durante il colloquio diretto e al buon esempio che si da e ma i si deve pretendere di ricevere.
I marinai di una volta sono più che amici e, per questo, ci cerchiamo e ci chiamiamo ancora Frà.

18.10.2014 a Roma 2°raduno ex marinai Santa Rosa  - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Sociale e Solidarietà. Permalink.

Una risposta a 18 ottobre 2014, 2° raduno ex Marinai Santa Rosa

  1. Pietro dice:

    fra Ezio, ribadisci quanto noi marinai di una volta, abbiamo nel sangue……..ci cerchiamo e sembra un passa parola: rintracciato uno, questo ha altri contatti e così di seguito……ho trovato uno, che vive in Svizzera era con me nel 1959 sull’Artigliere, un caccia ex USA…….. per il tramite un altro di Tortona……quest’ultimo anche con foto…….fratelli di mare mai dimenticati……
    non dimentichiamo neanche i nostri due leoni, che le istituzioni li hanno prima vrenduti e poi dimenticati, sono sempre nei nostri pensieri e nel cuore………..ad majora Ezio domani ci si abbraccia ed anche un cin cin speciale…….buon pomeriggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *