Fino al 14.9.2014 a San Benedetto del Tronto: “Dalla paranza al motore”

a cura Nico Vernì

Dalla Paranza al Motore - www.lavocedelmarinaio.com (Nico Vernì)

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

6 risposte a Fino al 14.9.2014 a San Benedetto del Tronto: “Dalla paranza al motore”

  1. Virginia Federico dice:

    È da Taormina. .e Giardini Naxos….Vi auguro …buon pomeriggio. …Marinai

  2. Giovanni Brandano dice:

    I marinai non sono soltanto quelli con il solino azzurro, gli Aviatori e i Piloti navali con brevetto USA e italiano; i Fucilieri di Marina (con la molteplicita’ e varietà delle loro abilitazioni professionali, che non si capisce perchè non facciano sfoggio con i previsti distintivi sulle loro uniformi ordinarie); gli Incursori, i Sommozzatori/Palombari e tutti coloro che solcano l’onda negli oceani, ma anche i pescatori di Cabras (OR), che attraverso la loro tradizione piu’ antica, esprimono l’immagine e l’essenza di un popolo di una ineguagliabile identita’, nella realta’ storica del proprio essere.-

  3. Giovanni Marras dice:

    Dal bagaglio delle memorie del popolo sardo…………orgogliosamente custodite anche da chi scrive.-

  4. Maria Marea dice:

    La foto è meravigliosa ed è una testimonianza anch’essa meravigliosa di una terra che non ha eguali

  5. Marco Ximenes dice:

    quanto di buono costruito con enormi sacrifici dalle generazioni passate.

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Grazie Nico Verni’ per l’informazione e per le foto. Un abbraccio grande come il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *