8 giugno 2014 a Ischia Festa della Marina

a cura A.N.M.I. Ischia

8.6.2014 ad Ischia festa della Marina - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

9 risposte a 8 giugno 2014 a Ischia Festa della Marina

  1. Michele Salatino dice:

    mi piace

  2. Enzo Amato dice:

    mi piace

  3. Giorgio Motto dice:

    mi piace

  4. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Una buona domenica a tutti e un abbraccio ai marinai per sempre di Anmi Ischia

  5. GAETANO DE TULLIO dice:

    Io non FESTEGGIO aspetto i miei colleghi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Enzo Arena dice:

    In questi giorni di raduni, di “Festa della Marina”, di parate per la “Festa della Repubblica”
    È ancora più forte il desiderio di indossare la divisa che adesso sta in un armadio.
    La mia divisa.
    La mia divisa
    si sente trascurata,
    dentro un armadio
    adesso a riposare.
    Io me la guardo
    e lei comincia a dire.
    Io me l’ascolto
    e lei mi tocca il cuore.
    Ricordi?….berretto,
    stellette ed eri fiero.
    Ero con te
    in ogni posto andavi.
    Ero blu, ero bianca,
    ero “di bordo”.
    Ero il tuo orgoglio
    quando mi indossavi.
    Cara divisa,
    non cambio la mia pelle.
    Non sei mai stata
    un semplice vestito.
    Cucita addosso
    ed anche dentro il cuore.
    Tu lo sai bene
    che non ti ho mai tradito!

  7. Mario Antonio Caravello dice:

    Le nostre divise .

  8. Giuliano Pucci dice:

    Anche se ” in aus.) da 4 anni, domenica scorsa l’ ho indossata per accompagnare mia figlia all’ altare. Con sciabola e decorazioni metalliche. Devo dire che mi ha fatto piacere !!

  9. Massimiliano Fruttero dice:

    bellissima poesia.provo la stessa considerazione della mia divisa,riposta in un porta abiti da viaggio acquistato a Maristeli,messa lì,a portata di mano,come pronta per essere usata,come se questi 20 anni di assenza da La Spezia fossero una lunga licenza e all’improvviso debba ripartire e la divisa è lì,pronta,sempre.Grazie per avermici fatto pensare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *