Marinai emigranti di poppa con la famiglia nel cuore

di Bruno Caleffi

ieri, mi sono regalato 2 ore di pace, qui, in riva al mio amico Po, il mio primo “mare” cosi’ ti ho scritto.

Bruno Caleffi oggi per www.lavocedelmarinaio.com
Tempo fa, un caro amico mi ha inviato questo libro. Un pensiero bellissimo, l’ho letto tre volte. Racconta la sua infanzia, fino all’adolescenza, fino alla partenza al Centro Addestramento Reclute di Taranto.
Tanti aneddoti, che ti fanno capire la bella persona che è. Nasce e cresce in una famiglia unita, coesa, un esempio. Un particolare “imprinting” lo riceve dal “clarinettista” suo papà. Complimenti Ezio per il tuo modo di scrivere, fai partecipare, chi ti legge alle tue emozioni dei vari momenti. Un lessico coinvolgente.
Scusami Ezio se solo ora ti rispondo, ma dai primi di settembre, sto vivendo la mia Via Crucis, mia sorella sta molto male, ho solo lei su questa terra.
Ieri, mi sono regalato 2 ore di pace, qui, in riva al mio amico Po, il mio primo “mare” cosi’ ti ho scritto. Carissimo “RICCIOLINO” grazie per la dedica, anche tu sei un Signor Marinaio dii altri tempi, che mi onoro di avere tra i miei più cari amici.
P.s. Noto che oggi è il tuo onomastico. Auguri Pancrazio, tante cose belle, a te e ai tuoi cari. Un abbraccio.

Bruno Caleffi per www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Emigrante di poppa, Marinai, Navi, Racconti, Recensioni. Permalink.

48 risposte a Marinai emigranti di poppa con la famiglia nel cuore

  1. Ciro Laccetto dice:

    mi piace

  2. Marinaio di Lago dice:

    Ciao Bruno Caleffi, grazie. Spero prestissimo di pubblicare on-line il seguito delle tue sensazioni.
    Un abbraccio grande come il nostro mare.

  3. LAURA BENEDINI dice:

    SEI UN MITO EZIO !!!!! E’ INCORAGGIANTE SAPERE CHE CI SONO PERSONE COME TE.

  4. Bruno Caleffi dice:

    Condivido Laura.

  5. Bruno Caleffi dice:

    Sera Ezio, felice serata fratello d’onda. Come detto, belle righe le tue, che mi hanno portato indietro negli anni. Le cose non vanno meglio, ma non perdo la speranza. Grazie di cuore per la tue preghiere, mia sorella si chiama Corinna. Grazie Ezio.

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Un abbraccio grande come il nostro mare. Stasera pregherò per te e per tua sorella Corinna.

  7. Ciro Laccetto dice:

    Pregherò anche io Bruno !

  8. Bruno Caleffi dice:

    Grazie Ciro, grazie di cuore fra’.

  9. LAURA BENEDINI dice:

    CHE IL BUON DIO PROTEGGA TUA SORELLA CORINNA , BRUNO.

  10. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Bruno Caleffi a te, a Laura Benedini e Ciro Laccetto che leggete, fino in fondo, i nostri commenti.
    Mi sono chiesto che cosa siano le disgrazie, specie in questo ultimo periodo della mia esistenza, ed ho scoperto che non sempre hanno un significato negativo. Anzi, se facciamo attenzione ci accorgiamo che esse hanno il compito di svegliare le nostre coscienze, e ci fanno rendere conto che forse abbiamo gestito la nostra vita come se Dio non ci fosse. Ma non è così!
    Adesso comprendo che Dio non vuole farci soffrire ma ci fa capire di aumentare la nostra fede per vivere nel suo Amore ogni momento della nostra esistenza. La certezza del Suo amore sta nel fatto che Egli si ricorda di noi e ci fa vivere sicuri che, comunque vadano le cose, la nostra vita è nelle sue amorevoli mani. Se il Signore non risponde subito alle nostre preghiere non è perché ha voglia di farci soffrire inutilmente o perché Egli ami vederci soffrire, semplicemente ci fa comprendere che la sofferenza dovuta alle disgrazie genera pazienza, e la pazienza genera la fede vera e incrollabile.
    P.s. Non servono grandi cose in un’amicizia. A volte, anche esserci in silenzio può bastare.

  11. LAURA BENEDINI dice:

    HAI PROPRIO RAGIONE . 🙂

  12. Salvatore Spoto dice:

    “Ezio, fratello di mare, il sole di Ognina è meraviglioso perchè non tramonta mai: sorge tra il bagliore dei raggi che fanno brillare l’acqua, azzurra e profonda, scenario della vicenda del “collega” marinaio Ulisse.”

  13. DANIELA LIGRESTI dice:

    “PER NOI CHE IL MARE LO ABBIAMO NEL CUORE NON AVREMO MAI CONFINI NE LIMITI GRAZIE EZIO CAPITANO MIO CAPITANO TI STIMO MOLTISSIMO E TI AUGURO UNA BELLISSIMA GIORNATA”

  14. Nino Cubito dice:

    “Grazieeee Ezio detto da te mi Onora tanto,so che parli d’istinto e con il cuore,sono poche le persone.”non togliendo niente a nessuno”di un certo timbro come te esprimono queste osservazione”un grosso Abbraccio…”

  15. Paudice Salvatore dice:

    “sono preso dalla lettura del libro e da quello che ho letto fin ora ti prende e ti riporta indietro nel tempo perché la tua infanzia rispecchia molto la nostra ,e i ricordi ritornano alla mente e ti fanno pensare non solo i tempi trascorsi e a come eravamo ma a come siamo diventati .quando finirò di leggere ti scriverò il resto un ABBRACCIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO”

  16. Ornella Aimone dice:

    Ho letto il libro di Ezio più di un anno fa e mi è piaciuto moltissimo. Ha saputo descrivere i sentimenti e le sensazioni di un bambino, di un adolescente, di un giovane che, seppur a malincuore, lascia una famiglia e una terra che non può offrirgli rosee prospettive per il futuro. Si stacca dai suoi amori (la mamma e la musica) per abbracciare il mare aperto, che diventerà la sua ragione di vita.

  17. Carmine Nuzzolo dice:

    🙂 mi piace

  18. Giuseppe Sciuto dice:

    mi piace

  19. Tommy Ortega dice:

    MI PIACE

  20. EZIO VINCIGUERRA dice:

    …ogni giorno sono i Marinai di una volta come te Bruno Caleffi, come noi, che mi regalano 2 ore di pace. Se ti dico che ti voglio bene, mi credi? Grazie Marinaio del Po!

  21. Michele Salatino dice:

    sei sempre un grande ,ezio auguri

  22. Albino Trolese dice:

    mi piace

  23. Gerardo Quadrino dice:

    concordo ezio

  24. Roberto Tento dice:

    Penso che chi ha giurato su questa bandiera sia un marinaio per sempre anche se nei gruppi ci sono la meta’ di noi…..e anche chi si spaccia per marinaio…..

  25. Marialaura Marconi dice:

    mi piace

  26. Giuseppe Sciuto dice:

    concordo

  27. Francesco Montanariello dice:

    concordo anch’io

  28. Massimiliano Atzei dice:

    confermo e concordo ezio sei un grande

  29. Gianpaolo Foina dice:

    🙂 mi piace

  30. Michele Paglia dice:

    mi piace

  31. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Mi domando spesso se sono in pensione o se sono ancora in servizio.
    Ad essere sincero, fino in fondo, ogni giorno ricevo emozioni così forti da Voi che nessuna medaglia, nessun encomio (dato e non dato) mi regali la gioia di vivere in questa famiglia di Marinai di una volta…proprio come lo siamo noi. Se vi dico che vi voglio bene, mi credete?

  32. Franzo Osvaldo dice:

    ti crediamo

  33. Pietro Fredro dice:

    😉 ti credo

  34. ciao Emigrante di Poppa,
    io sono umbro e dunque da ragazzo per andare al mare era quasi impossibile, però a valle avevamo un torrente anzi un piccolo torrente dove l’estate l’acqua si manteneva in piccole pozze, ebbene quello per noi era il mare …
    Spero presto di trovare il TUO LIBRO e per il momento in c.. alla balena – Franco Ubaldo

  35. Mario Masullo dice:

    grazie Fra’. un abbraccione fortissimo e proprio vero una volta marinai, MARINAI PER SEMPRE

  36. VITTORIO PRESUTTI dice:

    GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  37. Giuseppe Magazzù dice:

    concordo e mi trovo d’accordo … saluti e grazie del tuo gentile pensiero. Aspetto sempre il tuo passaggio da qui. Un a bella insalata con cipolle di tropea t”aspetta.

  38. Fabio Cacciatore dice:

    grazie Ezio! Sei sempre caro.

  39. Antonio Ferragamo dice:

    Grazie a te. Con me ti salutano Luisa mia moglie e mia figlia Daniela. Abbiamo gli stessi interessi. Grazie Ezio e complimenti per il tuo blog.
    Sono del 74VC 7/8 reparto imbarcato tra il 76 e 81 prima sull Audace e successivamente fino al congedo nel giugno 81 sul Doria. Adesso sono ancora in attività. ..altro lavoro. ..completamente diverso. ..direttore di banca ma…il mare cosi come il ricordo di quegli anni sono sempre nel.mio cuore. Ci sentiamo prossimamente adesso di parte… destinazione Riccione per il terzo raduno con i miei fra’ del 74C. Ti lascio con il motto dell Doria che è anche il mio… Altius Tendam. Ciao fratello a presto.

  40. Carmelo Pagano dice:

    grazie ezio ,quello che dici tu e vero ed e’ stato sempre il mio modo di fare guardo sempre il futuro mah….usando l’esperienza del passato, e noi marinai di esperienza ne abbiamo fatta tantissima….un abraccio ezio…….e…..marinai una volta marinai per sempre!

  41. Giuseppe Manganaro dice:

    Ciao Ezio, grazie mille per i tuoi auguri e la tua amicizia!

  42. Ornella Aimone dice:

    Bravi tutti e due! Vi stimo.

  43. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Ornella Aimone Poetessa del mare. Grazie. La stima e l’affetto è reciproco un abbraccio anche da parte di Bruno Caleffi. 🙂

  44. Luisa e Lillo dice:

    Ciao Ezio..

  45. Franca Lenzi dice:

    🙂

  46. Feroldi Gianni dice:

    sei un grandeeee…

  47. Riccardo Bianco dice:

    Grazie Frà per avermi accettato nel Gruppo. Buona giornata a tutti. ( La mia gratitudine a Ezio Pancrazio Vinciguerra).

  48. EZIO VINCIGUERRA dice:

    un abbraccio a te Frà Riccardo Bianco, grande come il mare dei marinai di una volta…i marinai per sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *