Paolo Baroni Marinaio del 1°/42, emigrante di poppa…

di Paolo Baroni

Paolo Baroni e consorte per www.lavocedelmarinaio.com

Caro Ezio,
felicissimo di aver letto il tuo libro.
Ho provato grande piacere ed emozione per l’affettuosa dedica. Ho letto “Emigrante di poppa” tutto d’un fiato. Gradevole e di scorrevole lettura. Ti scrivo via Facebook perché avevamo bisogno di comunicarti subito il nostro ringraziamento e gradimento. Inoltre, ho letto dall’ultima pagina che ci accomuna il Centro Addestramento Reclute  di Taranto che anch’io ho fatto, oltre al corso Furieri, nel lontano 1962. Il mio contingente era il 1°/42 (essendo nato nel marzo 1942) e sono partito da Parma il 9 gennaio 1962.
Spero che la nostra amicizia si cementi e con questo ti saluto molto marinarescamente.
Paolo BARONI.

Marinaio Paolo Baroni (classe 1942) per www.la vocedelmarinaio.com

Emigrante di Poppa (Ezio Vinciguerra) www.lavocedelmarinaio.com
Ciao Paolo,
Sai cosa penso?
Che non servono grandi cose in un’amicizia. A volte, anche esserci in silenzio può bastare.
Ogni momento è una grande fatica…
ma voi allietate le mie giornate, mi fate compagnia, mi permettete di restare in contatto con il mondo.
Credo nel destino di Dio perché Lui sa che se ci siamo trovati un motivo ci deve essere. Sono convinto che ognuno di noi ha un suo scopo nel mondo. Ognuno di noi è una particella di Dio che si rispecchia in un’altra particella di Dio. E ognuno di noi, questa notte, guarderà la stessa luna e domani sarà riscaldato dallo stesso sole.
Ti voglio bene e…grazie di aiutarmi a rendere più sopportabili le mie giornate.
Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Emigrante di poppa, Marinai, Recensioni. Permalink.

51 risposte a Paolo Baroni Marinaio del 1°/42, emigrante di poppa…

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Paolo,
    Sai cosa penso?
    Che non servono grandi cose in un’amicizia. A volte, anche esserci in silenzio può bastare.
    Ogni momento è una grande fatica…
    ma voi allietate le mie giornate, mi fate compagnia, mi permettete di restare in contatto con il mondo.
    Credo nel destino di Dio perché Lui sa che se ci siamo trovati un motivo ci deve essere. Sono convinto che ognuno di noi ha un suo scopo nel mondo. Ognuno di noi è una particella di Dio che si rispecchia in un’altra particella di Dio. E ognuno di noi, questa notte, guarderà la stessa luna e domani sarà riscaldato dallo stesso sole.
    Ti voglio bene e…grazie di aiutarmi a rendere più sopportabili le mie giornate.
    Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

  2. Susanna Turillazzi dice:

    Grazie infinite per questa bella pagina!

  3. Milly Calabrese dice:

    Grazieeee Ezio….

  4. Alessandro Passi dice:

    Grazie di cuore è un piacere ed un onore ricevere questi messaggi di marinai di una volta… Grazieeee

  5. Lidia Bellavia dice:

    Grazie Ezio mio caro amico, so che ci sei sempre stato, un abbraccio

  6. STEFANO CARINO dice:

    GRAZIE A VOI FRA’ ONORE E PATRIA .

  7. Paola Banale dice:

    Grazie infinite Ezio 🙂 Emigrante di poppa

  8. Cristiano Marchetti dice:

    Grazie Ezio! Parole sagge…

  9. salvatore giuseppe scipione dice:

    grazie ezio delle belle parole

  10. Claudia Pietrella dice:

    Grazie, sei un amico.

  11. Renato Ruffino dice:

    Grazie Ezio… sei sempre una forza. Ciao

  12. BOTRUGNO LUIGI dice:

    SEI UN GRANDE EZIO, LO SEI SEMPRE STATO GRAZIE DI CUORE.

  13. Morelli Carlo dice:

    Grazie Ezio come sempre le tue parole entrano direttamente al cuore!!! Grazie sei una persona speciale!!

  14. Francesca Gallo dice:

    Grazie di cuore Ezio, noi abbiamo un bellissimo ricordo di te ciao baci marinaio emigrante di poppa

  15. Stefano Sambraello dice:

    Ciao Ezio!!! Grazie mille! Sei un grande! Lo sai da dove ti scrivo? Sono stato richiamato fino a metà giugno all’Upicom… Ho rimesso la divisa e ho pensato ai bei ricordi dei tempi passati insieme…un abbraccio!

  16. Flavio Lupi dice:

    Il passato é ció che ci rende quello che siamo… il futuro è l’occasione per migliorarci. In mezzo possiamo fare quello che ci pare e piace… basta farlo in buona compagnia. Grazie e… ti aspetto al varco per renderti un caffè corretto con l’amicizia.

  17. Giuseppe Marchese dice:

    Grazie Ezio è quello che penso al futuro….

  18. Salvatore Costantino dice:

    Grazie di cuore…corso 76A

  19. Vito Tito dice:

    Un grande saluto a voi marinai di una volta …Ti ringrazio del gentile pensiero a Paolo Baroni…

  20. Giorgio Sornicola dice:

    grazie Ezio di vero cuore

  21. Paolo Baroni dice:

    Ciao Ezio, hai ragione e il mio silenzio è dovuto a due motivi: uno che il n.telefonico che mi hai dato non so se è di casa o del lavoro e quindi in quali orari poter chiamare per non disturbare, il secondo motivo è che con tutto l’ossigeno che prendo dopo un po’ che parlo mi si secca la gola. Niente di trascendentale, è un anno che sono così e ci ho fatto l’abitudine. Ho letto che sei in servizio attivo e mi piacerebbe sapere dove lavori. Ora ti saluto assicurandoti che l’affetto è reciproco. .

  22. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Paolo, penso di comprendere perché ho o problemi anch’io con la respirazione. Non sono più in servizio attivo (anche se in verità il blog mi tiene più occupato di quando stato all’ufficio per le comunicazioni a Roma che è stato il mio ultimo incarico). Ci tengo a sottolineare che non mi disturbi affatto anzi sono io che devo ringraziare anche te per la compagnia. Un abbraccio a te… grande come il mare.

  23. Pietro Rossi dice:

    grazie Ezio…..molto gentile da parte tua …..io ce la metto tutta…..voglio ancora rimanere marinaio, di una volta, per tanto tempo ancora, sempre se Dio me lo concede…..se fai la rimpatriata a Gaeta, informami, mi farebbe piacere ritrovarti……comunque ai primi di maggio (9-11) sarò ad Ancona per il raduno di Nave Indomito, a seguire il 24, in quel di Capalbio, convivio con i duiliani…..organizzato dagli spezzini che verranno in pullman…..probabilmente ci sarà anche l’amico Filippo, come l’anno scorso..un caro saluto ed “in culo alla balena”

  24. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Pietro sono molto contento di questa tua mail che sintetizza il nostro amore per la Marina e per i Marinai di una volta. Stiamo cercando di fare un piccolo mini raduno a Gaeta e aspettiamo la disponibilità di Carlo Di Nitto per l’organizzazione logistica. Un abbraccio Capo Rossi, un abbraccio grande come il nostro mare

  25. Marcello Cocco dice:

    Grazie di cuore gentilissimo Ezio per le tue belle parole. Ho dei bellissimi ricordi quando venivo da te a rompere per le riunioni a Palazzo Marina qualche anno fa un abbraccio di cuore grazie ancora Marcello

  26. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 Ciao Marcello in verità quell’incarico l’ho fatto con tutto l’amore che avevo/ho e conservo per il personale della Marina. Non so se sono riuscito a farmi volere bene, lo spero! Qualcuno ha creduto più ai tornaconti personali che del personale ed oggi la situazione è quella che è… Senza la coesione “di tutti” non si va nessuna parte: questo vale per la Marina così come per la nostra povera Patria! Un abbraccio.

  27. Giuseppe Sciannamea dice:

    Mille grazie Ezio sei molto gentile e concordo su quello che hai detto.

  28. Roberto Stentella dice:

    Ciao Ezio, sono pienamente d’accordo con il tuo pensiero…grazie di cuore

  29. Eugenio Marra dice:

    Grazie Ezio…emigrante di poppa; la voglia di guardarsi avanti è ancora tanta e spero che non si affievolisca presto.

  30. Mauro Palumbo dice:

    grazie ezio. del passato mi tengo i ricordi piu belli, tra i quali ci sono i 6 anni di marina. si una volta marinai, marinai per sempre.

  31. Gino B. dice:

    Ciao Ezio io sono ancora in servizio e attualmente sono imbarcato sulla fregata Libeccio. Sono appena tornato da una missione antipirateria di 6 mesi in Oceano Indiano. Sono anxh io della provincia di Messina e precisamente di Milazzo. Ma vivo al nord come un emigrante di poppa.

  32. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Gino carissimo innanzitutto ben rientrato. Alla vostra partenza sul mio blog avevo dedicato un commento dal titolo “resistere, resistere, resistere …anche se stiamo attraversando la burrasca arriverà, prima o poi la bonaccia e il mare forza olio”. Milazzo è una città che ha precedenti illustrissimi di Marinai e che ci fa litigare (ma solo per spronare le coscienze) col Sindaco che se ne fotte del monumento a Rizzo e dei marinai del luogo che non hanno una sezione A.N.M.I.. Per adesso la buona volontà di due marinai in ferma prolungata e il tacito accordo della locale CP evita il degrado assoluto …ma mi ripeto è solo un periodo di grande confusione. Non voglio tediarti con questi discorsi ma un emigrante di poppa e marinaio come me quando gli toccano gli “affetti e la sua terra” reagisce. Un abbraccio grande come il nostro mare. Ezio

  33. Carmine Nuzzolo dice:

    mi piace

  34. LUCA TIEZZI dice:

    SALUTISSIMI CARISSIMI DA CHIUSI,CON TUTTO IL CUORE,PER UN GRANDISSIMO CARISSIMO ARCANGELO DI AMICO DAL CUORE D’ORO E PER LE PERSONE CHE AMA!CIAO MITO!

  35. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Luca carissimo, grazie per queste belle parole, per la compagnia e per l’amicizia. Sai cosa penso?
    Non servono grandi cose in un’amicizia. A volte, anche esserci in silenzio può

  36. LUCA TIEZZI dice:

    SEI SEMPRE UN GRANDE MITO ARCANGELO DI AMICO DAL CUORE D’ORO!GRAZIE SEMPRE DO TUTTO E PER TUTTO!TVVUMDB CON TUTTO IL CUORE E LO MERITO ALLA GRANDISSIMA!

  37. Franco Schinardi dice:

    Ezio, la tua telefonata mi ha veramente regalato un grande sorriso, grazie ancora

  38. EZIO VINCIGUERRA dice:

    bellissimi complimenti. Carissimo Paolo Baroni come si chiama tua moglie?
    P.s. Marinai per sempre

  39. Paolo Baroni dice:

    Carissimo Ezio, mia moglie si chiama Zelia e nel prossimo settembre saremo sposati da 49 anni!!!

  40. Francesco Ruggieri dice:

    bravo pancrazio di che leva sei? io del 4 38 ciao .

  41. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Paolo Baroni e ciao Francesco Ruggieri sono stato prima di leva 4/82 e poi mi sono raffermato ed ho fatto la carriera in Marina che mi regalato tantissime soddisfazioni.
    Quella più grande?
    Conoscere tantissimi Marinai di una volta e quindi marinai per sempre, proprio come noi.
    Un abbraccio a tutti e complimenti anche alla Signora Zelia.

  42. Susanna Gallozzi dice:

    Grazie caro….. un abbraccio….

  43. NUOVA GENTE RECORDING STUDIO PARMA dice:

    GRAZIE EZIO

  44. Francesco Intrepido dice:

    Un caro saluto a te, Ezio, e tutti i marinai in sevizio e non, ti ringrazio di aver accettato la mia adesione a questa pagina, io sono un vecchio marinaio 5°49 arruolato e imbarcato sulla gloriosa Nave Intrepido dal 1969 al 1971. Ho scoperto da poco la possibilità di comunicare con commilitoni e comunque restare nell’ambiente marinaresco e vedere le varie foto e commenti che mi riportano ai miei 20 anni, la spensieratezza e le varie esperienze accumulate tramite la Marina Militare. Ti ringrazio ancora e ti auguro a te e tutta la nostra cara Marina un buon vento in poppa.

  45. Peppe Lobreglio dice:

    C’era anche mio padre Antonio in radio sull’Intrepido.

  46. Gennaro Statela dice:

    Auguri a tutti! Io sono un poco più vecchio. Anni 50.51 il favoloso corso. Comandante Berengan!!

  47. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno a te Francesco Intrepido e a tutti gli amici che hanno commentato e visto il tuo messaggio. In verità sono io a ringraziare voi Marinai di una volta e quindi per sempre. Da quelli come voi ho appreso tante cose che aggiunte alla personale vocazione mi permettono di navigare adesso in questa affollatissimo mare virtuale.
    Leggendovi mi par di sentire il rumore della risacca. Mi par di avvertire il profumo della salsedine sulla mia pelle. Grazie.

  48. Francesco Ruggieri dice:

    condivido ezio complimenti sei un giovanotto nei miei confronti ma ci unisce l’amore x il mare e il nostro caro amico paolo baroni ,ciao marinaio x sempre ruggieri francesco.

  49. Paolo Baroni dice:

    Francesco Ruggieri sei un vero marinaio e grande amico

  50. Ettore Giampaoli dice:

    carissimo Paolo, come eravamo giovani, tu del 1° ed io del 5°/42, quando vedo le foto di quel periodo, mi domando, ma ero io? e scuoto la testa, peccato,

  51. EZIO VINCIGUERRA dice:

    carissimi Francesco Ruggieri, Paolo Baroni e Ettore Giampaoli,in verità sono io che mi complimento con Voi Marinai di una volta per quello che ci avete insegnato.
    Posso permettermi di aggiungere una cosa?
    E’ vero la bellezza esteriore passa (…forse) ma l’intelligenza resta. Un abbraccio a tutti grande come il mare, quello che abbiamo dentro e che nessuno mai, per nessun motivo potrà inquinarci: è il mare dei ricordi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *