9.4.2014 a Pioltello (Milano) #iostoconiMarò

…inchiesta su un’odissea in India.

9.4.2014 a Pioltello (MI) www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

39 risposte a 9.4.2014 a Pioltello (Milano) #iostoconiMarò

  1. Mario Antonio Caravello dice:

    IO STO CON I MARO’ CONDIVIDO

  2. RITA ROTA dice:

    iostoconimarò condivido

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Marinai Lombardi, dei Navigli ecc. ingresso libero.
    P.s. IO STO CON I MARO

  4. Oscar Rossi dice:

    Solo bestie, non possono stare con i nostri Marò!…

  5. Ester Martone dice:

    Io sto con i maro.

  6. Mario Antonio Caravello dice:

    Non vogliamo sentire altre scuse,portiamoli a casa

  7. Oscar Rossi dice:

    In Italia, no! …. Specialmente chi ce li ha mandati!. Ciao Bruno!

  8. Bruno Caleffi dice:

    Si Oscar, condivido e anche se non capisco monti, per niente il mezzo marinaio. Ciao Oscar.

  9. Oscar Rossi dice:

    Monti è un prete spretato tipico!; chi ha voluto questo è Passera, pensando di salvare capra e cavoli (Finmeccanica) ma entrambi hanno fatto i conti senza l’oste( Mentalità indiana/Processo in atto per corruzione) dimostrando una spaventosa ignoranza geopolitica!; il mezzo Marinaio non si può definire un Giuda, ma un’altro ‘approssimativo’ ed arrogante ignorante (in geopolitica) Sì! Il grave è il suo voltafaccia!… un maledetto silenzio assenzo. Si è dimenticato di quanto scritto a Marinaccad: PATRIA ed O N O R E !…

  10. Bruno Caleffi dice:

    Oscar, ho lavorato in Finmeccanica per tanti anni quindi, sapevo degli AW 101 e qui termino.

  11. Oscar Rossi dice:

    Bruno: non solo gli AW 101. Ma anche 98 siluri pesanti Black shark, della WASS, Eu 300 Mln. che dovevano andare ad equipaggiare 5 sottomarini classe ‘Scopène’ made in france, ma assemblati in india… per questo in ritardo di 5 anni sulla tempistica, di cui 78 siluri costruiti in India da compagnaia di Stato, e 20 in arrivo da LI; e ca 150 Mln di Eu per equipaggiamenti vari, motoristici/Elettronica/Asservimento per un totale di 150 Mln Eu per la IAC ” Indigenous Aircraft Carrier ” portaerei locale in costruzione ed in ritardo di ‘n’ anni come d’uso in India. Totale 1.0 ca Miliardino eu, tondo tondo. Pochi sanno questo!… Ciao!

  12. BRUNO DI GENNARO dice:

    Ma chi sono questi ??
    Sono migliori di noi ??
    Anche le pulci hanno la tosse !!
    ANDIAMO LI E SPACCHIAMOCI IL CULO !!!
    E POI DOPO VEDIAMO CHI E’ PENALIZZATO !!!

  13. Oscar Rossi dice:

    ” Quelli ” sono dei reparti Speciali Indiani, E non li sottovaluterei. Smettiamo di dire minchiate, dato che “” il Ruggito del Topo ha spaventato il Coniglio “” Così si dice in Cina in merito a questo ignobile Affaire, laddove il topo è l’India. Chi sarà mai il coniglio??. Ora c’è solo l’arbitrato internazionale quello che si doveva scegliere SUBITO!! e non lo si è fatto per subdolo e marcio calcolo politico. Fermo restando che NON li si doveva ” Vendere” per NULLA, grazie a gente spregevole (ed IGNORANTI in Geopolitica) come Monti / Passera (quello che ha più spinto per il ritorno dei due Ragazzi in India) ed al ‘nostro’ Ponzio Pilato, ‘culo di piombo’ di Paola, che si è ”girato dall’altra parte”. Chiaro il concetto! E piantiamola con i roboanti proclami tipo ”spezzeremo le reni alla Grecia” e sappiamo come è andata … L’Italietta di oggi non è capace di fare un’amata e pluridecorata min***a!…

  14. BRUNO DI GENNARO dice:

    Io ti dico che qui non siamo in Cina,noi conosciamo solo il ruggito del Leone del San Marco e che se ci fossero gente al comando con le PALLE !!! A QUEST’ORA non staremo qui a scrivere…..ma ricordati ( non minchiate ) ma dei valori dell’ orgoglio e della dignità, che si sono persi ormai…

  15. Oscar Rossi dice:

    Smettila di abbaiare alla Luna: sono un ex Comsubin, operativo! Vedo solo tante ‘abbaiate senza costrutto’, In Italia gente con le palle non ce n’è, ne ce ne sarà MAI: non è scritto nel DNA, salvo in pochissimi!. Ora come ora, invece di fare roboanti dichiarazioni bisogna che il governo persegua la strada dell’arbitrato internazionale, che si doveva perseguire subito! NON è stato fatto per bieco intere$$e. Quando quei due poveri Ragazzi in Kerala, chi ti dice che non fosse pronto un piano di esfiltrazione?? Mezzi, uomini ed idee ci sono e c’erano! Non c’è un potere politico in grado di prendere una decisione simile! Pensi che non ci sia un piano ” Worstest case” di esfiltrazione da N. Dehli? Ma non ci sarà MAI qualcuno, potere politico!, a dare quell’ordine! L’Italia NON vale nulla sul piano internazionale ed ha perso l’ultima credibilità (pochissima!) grazie anche a questa bruttissima storia. Vuoi che ti dica perchè??..

  16. EZIO VINCIGUERRA dice:

    carissimo Bruno Di Gennaro apprezzo il tuo l’attaccamento al San Marco e, più in dettaglio ai nostri due Frà. Come moderatore del gruppo mi preme sottolineare che ognuno è responsabile di ciò che afferma. “L’affaire cosiddetto Marò” sta a cuore a tantissimi di noi (specie a chi svolge o a chi ha svolto il mestiere di servire la Patria con Onore).
    In una democrazia (tipo la nostra…) è il politico che decide se intervenire / non intervenire in casi come questi. I militari eseguono.
    La politica italiana, con le sue regole, ha deciso di agire così come stiamo appurando.

  17. Stani Zanoski dice:

    al cuore del gente normale .non chi mangia aragoste

  18. Capelli Bruno dice:

    in vista delle elezioni fanno finta di interessarsi ma sono tutte finte x prendere voti……….tutti falsi.

  19. BRUNO DI GENNARO dice:

    Ricordate Sacco e Vanzetti? sono passati molti anni. Vennero condannati a morte, non avevano
    fatto niente ,ma….per un fatto politico,li uccisero.
    ITALIANI !!, NON FACCIAMO FARE LA STESSA FINE A
    MAX E SALVO ,LA POLITICA E’ UNA BRUTTA BESTIA NON GUARDA IN FACCIA A NESSUNO ,FACCIAMO QUALCOSA MA FACCIAMOLA DAVVERO ! NON CHIACCHIERE MA
    FATTI !!!!!!! LE CONFERENZE…E ALTRE COSE NON SERVONO… RIPORTIAMOLI A CASA MA FISICAMENTE….NON MENTALMENTE !!!!

  20. Nazareno Pani dice:

    Sono dallo stesso parere secondo me stiamo perdendo tempo

  21. Don Gino Delogu dice:

    Quando il PM derubricherà il nome di Sonia Gandhi dall’inchiesta i marò potranno rientrare in Italia.

  22. Michele Fiorentino dice:

    e facciamolo questo piccolo sforzo!

  23. Mario Antonio Caravello dice:

    sono con voi.

  24. ANNA TACCORI dice:

    MA IL GOVERNO CHE COSA STA FACENDO PER QUESTI RAGAZZI ? L’AVESSERO FATTO A LORO , COME SI SENTIREBBERO ? MA NON PENSANO AL DANNO FISICO , MORALE E PSICOLOGICO CHE MAX E SALVO STANNO SUBENDO ? E’ IN QUESTE OCCASIONI CHE MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANA

  25. Ettore Rovetti dice:

    IL GOVERNO DI QUESTO PAESE, E SOLO UN GRANDISSIMO VIGLIACCO, e il popolo che lo sorregge, e ancora più VIGLIACCO-

  26. Carlo Gaetani dice:

    ci fosse il ns Amm. Gino Birindelli allora sì che si rideva….

  27. Mario Antonio Caravello dice:

    Ai tempi N.H Amm.Gino Birindelli in Marina Militare gli uomini avevavo le palle,e non si faccevano comandare dai politici per far car.

  28. Antonio Bressan dice:

    Chi si ricorda, i politici fecero di tutto per emarginarlo, lui rimase Grande, Medaglia d’Oro al V.M.

  29. Oscar Rossi dice:

    L’ONORE per i nostri politici, Dx – centro – Sin – ha il colore della carta igienica usata, avendone lo stesso caratteristico odore… Pertanto quando incontrate un politico (non importa il colore): a) tenetevi sopravvento; b) se proprio dovete stringere la mano ad uno di questi, dopo contatevi le dita!, e quindi lavatela bene. Con potente disinfettante.

  30. Ciro Laccetto dice:

    Azzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz!

  31. Oscar Rossi dice:

    Ciro: poche ma sentite parole!

  32. Ciro Laccetto dice:

    Questi l’onore nun ce l’hanno mai avuto Oscar !

  33. Oscar Rossi dice:

    Vero, Ciro!: ma ‘dicono’ di averlo!… quindi!…

  34. Ciro Laccetto dice:

    Beato chi ci crede…….forse qualche italiota si!

  35. EZIO VINCIGUERRA dice:

    ….insomma della serie “chi si loda si sbroda” 🙂

  36. Mario Antonio Caravello dice:

    o Portiamoli a casa.

  37. Maria Marea dice:

    appuntamento interessante

  38. Oscar Rossi dice:

    Toni Capuozzo, L’UNICO!!!!! giornalista Italiano che si è impegnato a fondo nel caso “” MARO’ – INDIA “” !! Lo proporrei per ” Marinaio Onorario!!” Chissà se a Roma., alla Marina, qualcuno, togliendosi le dita dal naso, svegliandosi dalla pennichella, smettendo di giocare ale parole crociate etc etc… se ricorderà di questo GRANDE!! ….Amico della Marina!!. Qualche dubbio io ce l’avrei!…

  39. Graziella Sozzi dice:

    Dove sono gli Ammiragli?
    Sono certa che mio padre si sta rotolando nella tomba e assieme a lui tutti gli uomini di mare che del mare avevano fatto la loro vita.
    Ora la nostra gloriosa Marina è ridotta a livello di tassisti per portare entro i confini della patria (quegli stessi confini che dovrebbe difendere e che ha difeso nel corso dei secoli) centinaia di migliaia di immigranti non desiderati che vengono a pesare sul nostro bilancio già magro e che vengono a stravolgere le nostre usanze, abitudini, credo, vita stessa…
    Due dei nostri uomini, uomini in divisa, uomini che hanno giurato fedeltà ad una bandiera, ad una patria, sono prigionieri da oltre due anni in un paese che li ha praticamente sequestrati, ignorando ogni legge internazionale e facendosi beffe di ogni ragione.
    E in tutto questo, dove sono gli Ammiragli?
    Gli Ammiragli di una volta, quelli che sapevano cosa fare in casi come questi?
    Però…poi ci penso e capisco anche il loro punto di vista….mettersi contro a delle decisioni governative equivarrebbe ad un ammutinamento e quindi….se le cose andassero bene, forse il merito se lo prenderebbe il Governo e gli Ammiragli resterebbero tranquilli, se le cose andassero male, la colpa sarebbe loro e addio carriera, pensione….
    Capisco. Non tutti nascono eroi.
    Di una cosa sola sono certa: in qualsiasi modo finisca questa triste vicenda, resterà una macchia indelebile sulla nostra Marina, sulla nostra Bandiera, sulla nostra patria. Come se quel nastro giallo lasciasse un alone giallastro che non si cancellerà mai.
    Ma poi, a pensarci bene, di chi è la vera colpa? Sia per Mare Nostrum che per i Marò?
    E’ nostra, la colpa. Mia e vostra, di tutti noi. Perchè in due anni non siamo stati capaci di fare NULLA:
    Oh, lo so, abbiamo fatto manifestazioni (misere, quattro gatti…); abbiamo messo striscioni (a volte tolti di fretta); abbiamo fatto gruppi su Fb (ma a che servono); abbiamo ascoltato trasmissioni televisive…..
    ma in realtà non abbiamo fatto NULLA

    Se davvero avessimo voluto che queste situazioni cambiassero, avremmo dovuto scendere in piazza, a centinaia, a milioni, urlando la nostra volontà, il nostro disaccordo, facendo sentire la nostra voce.
    Ma non lo abbiamo fatto e non lo faremo mai
    come per centinaia di altre cose che non vanno bene
    Perciò, alla fine, se e quando Max e Salvo torneranno a casa, gli unici che potranno tenere la testa alta e lo sguardo fiero, saranno loro.
    Noi, tutti noi, e mi metto nel numero, dovremo chinare il capo e vergognarci.
    E ricordare un versetto della Bibbia che dice “Se farai il male e ti pentirai sarai perdonato; ma se non farai nulla non troverai misericordia agli occhi del Signore Tuo Dio”
    Perdonaci papà. Non mancano solo gli Ammiragli. Mancano proprio persone qualsiasi con gli attributi…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *