30.3.2014 al Vaticano ore 10.00 a Piazza San Pietro: “chiediamo a Papa Francesco una preghiera per i Marò”

30.3.2014 AL VATICANO UNA PREGHIERA PER I MARO - www.lavocedelmarinaio.comPapa Francesco prega per i Marò - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità. Permalink.

27 risposte a 30.3.2014 al Vaticano ore 10.00 a Piazza San Pietro: “chiediamo a Papa Francesco una preghiera per i Marò”

  1. Carmine Nuzzolo dice:

    mi piace

  2. Pompeo Funzione dice:

    mi piace

  3. Lina Di Biasio dice:

    mi piace

  4. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Chi c’è, c’è…

  5. Girodibitta dice:

    un abbraccio Ezio, se domani sei dalle parte di Piazza dei Quiriti (Cola di Rienzo) fatti vedere io sono lì……ciao frà

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 Ciao Peppe

  7. Salvatore Scopelliti dice:

    complimenti.

  8. Maurizio Bisanti dice:

    Fino a quando Massimiliano Latorre e Salvatore Girone non saranno tornati in Italia non si dovrà abbassare l’attenzione.
    Pertanto su iniziativa congiunta dei coordinamenti del Movimento politico Fratelli d’Italia-AN di Brindisi e Lecce si comunica che martedì 1 Aprile alle ore 16,00 alla presenza dell’On. GIORGIA MELONI si terra’ una manifestazione dimostrativa presso la sede ONU di Brindisi al fine di sensibilizzare ancora una volta gli organi internazionali.
    Tutta la cittadinanza è invitata

  9. Tiziana Montinari dice:

    Per mare e per terra sempre con i nostri Maro’…

  10. Pina Elle dice:

    Forza ragazzi

  11. Mino Donatico dice:

    Sarebbe bello ….fossimo numerosi

  12. marinaio Leccese dice:

    Bella idea… condividete

  13. Assunta Salerno dice:

    Grazie per l’invito,ma purtroppo non abitando vicino non potrò partecipare a questa fantastica iniziativa. Comunque complimenti e speriamo di poter riavere presto i nostri maro’ in Italia.

  14. Fratelli e Sorelle dItalia dice:

    Fasano presente

  15. Di Benedetto Emanuele dice:

    Buongiorno e auguro a voi amici/che frà di mare e marinai di scuole C.E.M.M.e ai vostri cari una buona e Santa domenica

  16. Ciro Laccetto dice:

    I nostri Fucilieri, ed è palese, ormai sono vittime delle beghe politiche indiane in vista delle prossime elezioni ! E’ giunto il momento di dire basta e ancora più semplicemente che ci hanno rotto i coglioni!

  17. Augusto Capiluppi dice:

    sig Narenda non sono in carcere perchè la magistratura indiana non ha prove per incriminarli ed qui il doppio abuso

  18. Oscar Rossi dice:

    gente!: ci sono le elezioni in India tra poco. E durano 2 mesi!… Chiaro no?

  19. Nico Vern' dice:

    CHIARISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOO

  20. Marinaio di Lago dice:

    🙂 limpidissimo

  21. Enzo Rago dice:

    come può essere interpretata la raccolta di firme da parte degli indiani residenti in Italia, per poi inviarle alle autorità indiane per il rilascio dei nostri amici? notizia questa trasmessa dal telegiornale odierno.

  22. Edoardo Medini dice:

    “” Un’odissea senza fine, gli indiani continuano a portarci a spasso con il guinzaglio al collo.
    Non è più possibile attendere e la costituzione di una commissione d’inchiesta che individui ogni responsabilità governativa non è più rinviabile, nè è più accettabile la politica delle dichiarazioni e degli annunci…..intenzioni alle quali non segue alcuna azione concreta.

    QUESTA FARSA DEVE FINIRE !!!!! “”

    e.m.

  23. Antonio Milella dice:

    Ora basta siamo stufi degli inchini agli indiani, qualcuno per un “inchino” all’ Isola del Giglio ha fatto naufragare una nave…..altri con i loro inchini stanno facendo naufragare la nazione ….

    VERGOGNA !!!

  24. Camillo Foti dice:

    condivido

  25. Angela Cavallaro dice:

    mi piace

  26. Anna Taccori dice:

    bravo ezio !!!!!!!!!!!!!

  27. Giuseppe Magazzù dice:

    e, per tutta risposta, dall’India han preso tempo … se ne parlerà a fine luglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *