Partitura del fischio del nocchiere

Con dedica alla categoria forse più amata, in assoluto, della Marina Militare.

Il fischio del nocchiere - www.lavocedelmarinaio.com -

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Storia. Permalink.

26 risposte a Partitura del fischio del nocchiere

  1. Stefano Mancinelli dice:

    🙂

  2. Franco dice:

    Grazie, a nome di tutti i Nocchieri di ieri e di oggi, compresi i Nostromi, nostri “padri”….

  3. Maurizio Bisanti dice:

    Come al solito mi fai commuovere..ti ringrazio Fratello..Auguro anche a Te un futuro radioso…un abbraccio

  4. Ivan Giulianotti dice:

    MI PIACE E CONDIVIDO

  5. Stefano Mancinelli dice:

    Ciao Ezio, condivido

  6. Silvana De Angelis dice:

    Il bello del risveglio è che ogni mattina puoi decidere la rotta da seguire. Ogni giorno è un nuovo viaggio………….BUONGIORNO MARINAI!!!!!!

  7. Virginia Federico dice:

    Buona e felice giornata. .Gente di mare

  8. Giovanni Marras dice:

    Buongiorno a tutti e senza essere musoni

  9. Enrico Albanesi dice:

    Buongiorno fratelli di mare

  10. Capelli Bruno dice:

    buon giorno

  11. Piero Pintaudi dice:

    Un caloroso buongiorno a tutti voi, e che possa scaldarvi in questa fredda giornata.

  12. EZIO VINCIGUERRA dice:

    8 alla banda per i tutti i nocchieri di bordo…

  13. Roberto Bellini dice:

    Molto interessante, ma lo sarebbe molto di piu’ se si potesse leggere.

  14. Peppe Cicala dice:

    Non sapevo che i nocchieri avevano la categoria anche da musicanti…

  15. Franco La Rosa dice:

    Fiero ed orgoglioso di essere NOCCHIERE, grazie Ezio.

  16. Enrico Albanesi dice:

    Caro Ezio,permettimi di non essere d’accordo con te sul fatto che la categoria Nocchieri era la più amata.Penso che in Marina,TUTTE le categorie,fossero AMATE alla stessa maniera.Eravamo,lo sono,tutti figli di mamma Marina,e per questo che siamo tutti…frà.Scusami,ma la penso cosi

  17. Pietro Rossi dice:

    c’è sempre stata una sana rivalità tra reparti. ci permetteva di emulare gli altri costruttivamente……senza disfattismo……..si può ben dire eravamo tutti fratelli, figli della stessa madre: M.M.

  18. Franco La Rosa dice:

    Questo non vuol significare che il nocchiere era sopra tutti; come dici tu tutte le categorie erano amate e si volevano bene tra di loro ( a parte gli sfottò ….) ma forse si intende “più amata” per il fatto che i primi nocchieri erano i marinai quando esisteva solo vela e timone, poi nascono tutti gli altri; ma siamo tutti frà….

  19. Enrico Albanesi dice:

    rivalità–sì,ma tutte le categorie erano uguali,compreso l’8° battaglione San Marco,dove io ci sono stato tre mesi…
    Vabbeì..daj…anzi ve chiedo:..ma due o tre anni,ve li rifareste?–e dove?—Taranto…La Maddalena…La Spezia…..Messina….o…Roma?—-Io…. La Maddalena…non ci sono stato mai..(da marinaio)

  20. Franco La Rosa dice:

    Tornerei di corsa a Messina….e a piedi.

  21. Roberto Bellini dice:

    Io tornerei a bordo dell’ Impavido.

  22. Fausto Ghisletti dice:

    Io sul Rizzo, ma non c’è più

  23. Tiziana Mancino dice:

    Mio marito Nocchiere!

  24. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buon sangue non mente

  25. Cosimo Franco Moliterno dice:

    Sempre vento in Poppa Ezio E Girare sempre con la testa alta ..

  26. BEPPE TOMMASIELLO dice:

    condivido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *