Nicola Piombo, marinaio dell’Attendolo

a cura di Carlo Di Nitto (Presidente A.N.M.I. Gaeta)

Disperso nell’affondamento per bombardamento aereo del Regio Incrociatore “Attendolo”.
Mare Mediterraneo (Porto di Napoli), 04 dicembre 1942.
(foto archivio personale)

Nicola Piombo - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

13 risposte a Nicola Piombo, marinaio dell’Attendolo

  1. Giuseppe Mattei dice:

    condivido. R.i.p.

  2. Riccardo Natali dice:

    mi piace. Riposa in pace

  3. Emanuele Tamiazzo dice:

    NOBIS

  4. Francesco Iacono dice:

    R.I.P.

  5. ESTER MARTONE dice:

    RIPOSA IN PACE

  6. Giuseppe Pisapale dice:

    onori

  7. Franzo Osvaldo dice:

    R.I.P.

  8. Roberto Tento dice:

    ONORI

  9. Tommii Piloni dice:

    nobis

  10. Carlo Di Nitto dice:

    🙂 adesso riposa in pace …grazie Ezio

  11. Ciro Laccetto dice:

    ONORI

  12. Tommy Ttega dice:

    riposa in pace

  13. Francesco Nicolini dice:

    ONORI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *