La filastrocca del tempo


La filastrocca del tempo - www.lavocedelmarinaio.com

LA FILASTROCCA DEL TEMPO
(da internet)

La filastrocca scaccia pensieri
parla di oggi e parla di ieri,
parla del tempo che passa veloce,
parla del fiume che corre alla foce.
Viene la sera e viene il giorno,
il tempo vissuto non fa ritorno,
la settimana è presto passata
e la domenica è già arrivata.
Passano i mesi, cambia stagione,
cadono le foglie, occorre il maglione;
passano i mesi, il freddo è finito,
l’albero spoglio è già rifiorito.
L’anno che passa non ha importanza
se tu lo vivi con la speranza
di preparare un mondo migliore
dove la gente ragioni col cuore.

Questo articolo è stato pubblicato in Poesie, Recensioni. Permalink.

23 risposte a La filastrocca del tempo

  1. GIUSEPPE ORLANDO dice:

    MI PIACE

  2. Carmela Calabro dice:

    MI PIACE

  3. Ester Martone dice:

    grazie Ezio Pancrazio Vinciguerra è stupenda ti auguro un meraviglioso Natale

  4. Maria Marini dice:

    Ciao Ezio spero gradirai questo mio regalo virtuale di Natale. .

  5. Marinaio Leccese dice:

    Un abbraccio a te, ai tuoi cari e a questo meraviglioso gruppo di tuoi e miei amici di cui mi onoro farne parte

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    ciao Ester Martone carissima, auguri di serene festività anche a te e ai tuoi cari

  7. Riccardo Jannuzzi dice:

    Auguro a tutto il Gruppo un buon Natale e un felice Anno Nuovo.
    Auguri Max, Auguri Salvo sempre San Marco.

  8. Ugo Masala dice:

    Questa e’ Cagliari!

  9. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Bravo Ugo Masala e non puoi sapere quanto mi manca quella spiaggia e a quanti ricordi sono legato. Un abbraccio

  10. Maria Carla Torturu dice:

    mi piace

  11. Enzo Arena dice:

    mi piace

  12. Carlo Di Nitto dice:

    mi piace

  13. Antonella Mary Stella dice:

    Ciao Ezio

  14. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno poetessa del mare

  15. Annamaria Porta dice:

    Condivido

  16. Stefano Mancinelli dice:

    CONDIVIDO

  17. Pietro Scognamiglio dice:

    mi piace

  18. Ugo Masala dice:

    Il Poetto colpisce sempre. Saluti!

  19. EZIO VINCIGUERRA dice:

    proprio così Ugo Masala carissimo: prima spiaggia a destra, giostre a sinistra, ichnusa in una mano, maniglie dell’amore nell’altra mano…, vento leggero che porta il profumo della salsedine di Quarto. Prova a chiudere gli occhi è il paradiso in terra. Buone feste.

  20. Silvana De Angelis dice:

    e si brinda all’anno nuovo sempre con la speranza che sia migliore di quello passato……le statistiche dicono che di nessun anno trascorso si sia mai chiesto il bis…..forse siamo incontentabili??????

  21. Antonella Mary Stella dice:

    Ciao Ezio come va dalle tue parti?

  22. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 freddo gelido la mattina, poi sole e dopo le 16.00 di nuovo freddo e la notte di nuovo gelo insomma il tempo è altalenante come i nostri politici.
    Un abbraccio a tutti

  23. Ester Martone dice:

    invece i nostri politici non cambiano mai pensano solo alla loro poltrona Ezio Pancrazio Vinciguerra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *