Augusto Ercolano e il regio sommergibile Zoea

a cura di Antonio Cimmino

Augusto Ercolano, sottocapo torpediniere, nato a Meta di Sorrento.
Dal regio sommergibile Zoea alle brigate partigiane del novarese.
Morì in combattimento il 13 novembre 1944.
Fu insignito di Croce al Merito di Guerra.

Banca della Memoria per non dimenticare, mai.

13.11.1944 marinaio Augusto Ercolano - www.lavocedelmarinaio.comCopia

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Navi, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

20 risposte a Augusto Ercolano e il regio sommergibile Zoea

  1. Silvana De Angelis dice:

    Ora c’è il mare che con la sua voce mi accarezza, c’è il mare che mi abbraccia nelle suo onde gonfiate dal maestrale, ora c’è il mare…………..e se c’è il mare..c’è serenita’ nel nostro ……..BUONA NAVIGAZIONE NEL MONDO DEI SOGNI::::::MARINAI!!!!!!!

  2. Fernando Antonio Toma dice:

    Grazie Antonio un saluto e una buona giornata!!!!

  3. A.N.M.I. CROTONE dice:

    Ciao e grazie.

  4. REYNALDO NOVAS dice:

    GRAZIE TANTE ANTONIO . BUONA FORTUNA . REY

  5. Alberto Scuz dice:

    mi piace

  6. Angelo Pirozzi dice:

    riposi in pace

  7. Filippo Bassanelli dice:

    Le mie più sentite condoglianze alla Famiglia del nostro fra che ci ha lasciato.R.I.P.

  8. Pompeo Funzione dice:

    R.I.P.

  9. Carlo Luigi Crea dice:

    R.I.P.

  10. Pietro Rossi dice:

    R.I.P.

  11. FRANCESCO RINI dice:

    ONORI….ONORI…ONORI.

  12. Don Gino Delogu dice:

    Onori al marinaio combattente.

  13. Francesco Montanariello dice:

    Onori

  14. Antonello Merella dice:

    onori

  15. Claudio Zuttioni dice:

    mi piace

  16. Casimiro Frangella dice:

    mi piace

  17. Vincenzo Loiacono dice:

    mi piace

  18. Francesco Condello dice:

    ONORI

  19. Romeo Mike dice:

    mi piace

  20. Saverio Marchetti dice:

    Onori, se fino ad ora siamo vissuti in pace è anche grazie al Loro sacrificio e ricordarli è un dovere!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *