Marinai d’Italia?

Marinai d’Italia

            Or sono pochi giorni, e già sembrano secoli, voi avete lasciato in silenzio i nostri porti per obbedire, in perfetta disciplina, alle condizioni dell’Armistizio chiesto ed accettato per il supremo interesse del Paese.
            Ho condiviso tutta la profonda amarezza della vostra partenza ed ho offerto con voi alla Patria questa nuova dura prova di dedizione e di sacrificio.
            Ora che per leale e generoso riconoscimento del Comando in Capo Anglo – Americano, il mare, testimone e geloso custode del vostro valore, riudrà l’eco possente della vostra fede, vi si giunga la voce grata e commossa del RE.
            Nuove prove vi attendono, nuove glorie vi arrideranno.

                                            MARINAI D’ITALIA

            Dimostrate a tutti, quanto ogni italiano può e sa dare per la libertà e la salvezza della Patria

f.to  Vittorio Emanuele

25 settembre 1943 www.lavocedelmarinaio.com - Copia

Questo articolo è stato pubblicato in Curiosità, Marinai, Navi, Storia. Permalink.

11 risposte a Marinai d’Italia?

  1. Carlo Di Nitto dice:

    La “voce grata e commossa” di un re che era scappato ignominiosamente, abbandonando l’Italia e la sua gente nella tempesta.
    Cosa direbbero i Caduti della “Roma” se potessero ancora parlare? E con loro tutti gli Italiani morti nello squallore dei campi di prigionia nazisti?

  2. Marino Miccoli dice:

    Condivido il parere del Presidente Di Nitto; non era forse il re anche il capo delle Forze Armate che ha abbandonato al loro destino?
    VERGOGNA e TRADIMENTO, queste erano le parole che ricorrevano più spesso nei discorsi del mio compianto padre quando, disgustato, rievocava quei tristi momenti successivi all’8 settembre 1943.
    W LA REPUBBLICA!

  3. Antonino Parisi dice:

    Mah! 🙁

  4. Giorgio Sornicola dice:

    io del manifesto di Vittorio Emerdeuele ne avrei fatto a meno

  5. Giuseppe Mattei dice:

    🙁

  6. Roberto Tento dice:

    ….condivido l’amarezza 🙁

  7. Antonio Cimmino dice:

    verme 🙁

  8. Gabriele Masia dice:

    🙁 assurdo

  9. Arpaia Teresa dice:

    ancor’oggi da non credere 🙁

  10. Antonello Merella dice:

    🙁 mah…

  11. Capelli Bruno dice:

    🙁 condivido la foto solo per divulgare affinché nessuno dimentichi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *