Alessandro Coppola e la regia nave Quintino Sella

a cura di Antonio Cimmino

Banca della memoria …per non dimenticare, mai!

Sergente SDT di Castellammare di Stabia (Napoli) deceduto assieme ad altri 26 membri dell’equipaggio e circa 200 civili a seguito dell’affondamento del regio cacciatorpediniere Quintino Sella ad opera di motosilurante tedesca S54.
Alto Adriatico, 11 settembre 1943

11.9.1943 Quintino Sella - sergente Alessandro Coppola -www.lavocedelmarinaio.com Copia

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Navi, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

5 risposte a Alessandro Coppola e la regia nave Quintino Sella

  1. Michele Dassisi dice:

    Onore a chi ha dato lustro alla nostra martoriata terra.

  2. Gennaro Sicignano dice:

    Alto l’onore..

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Si ringrazia Antonio Cimmino e la cittadinanza di Castellammare di Anmi Stabia per l’incessante opera di divulgazione storica. Per non dimentica mai il nostro 11 settembre

  4. Marinaio Leccese dice:

    CHE RIPOSANO IN PACE

  5. Giacinto Del Bianco dice:

    Sarà sempre nella nostra memoria insieme a tanti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *