Tana libera tutti

libera tutti500

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Sociale e Solidarietà. Permalink.

38 risposte a Tana libera tutti

  1. Marino Miccoli dice:

    500 giorni detenzione in India per LATORRE e GIRONE: anche il mio disgusto per il trascinarsi di questa vicenda è giunto a livelli stratosferici.
    VERGOGNA per l’ignavia regnante nei Palazzi a ROMA.

  2. Mariantonietta Belvisi dice:

    500 giorni di prigionia! non li dimentichiamo!max e salvo!

  3. Maria marea dice:

    avanti tutta non mollate e non molliamo! governo vergognati!!!l’onore di una nazione venduto x una manciata di voti!!!riportateli a casa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Marinaio Leccese dice:

    grazie amici, onore a voi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. IL CARAMELLARO dice:

    C’è qualcuno (un ignoto Ufficiale di Marina artigliere) che ha preparato la perizia in cui dimostra inequivocabilmente che se i colpi che hanno ucciso i pescatori sono quelli dei marò, gli stessi colpi sono rimbalzati sull’acqua e non hanno colpito per tiro diretto. Nel caso dimostra inoltre che la traiettoria della raffica omicida era pienamente in linea con l’addestramento e i dettami di una specifica regola di ingaggio sul fuoco dissuasivo. Tale perizia se portata in tribunale a DEHLI scagiona completamente i due marò in quanto NON può essere confutata da eventuali controperizie. Tale evenienza tuttavia non è voluta da i pregressi vertici marina (non attuali) e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa in quanto sarebbero accusati di negligenza e imperizia nella edizione delle regole di ingaggio, (accusati penalmente intendo). Il Generale TERMENTINI, esperto balistico, sta preparando una conferenza stampa con il supporto della dott.sa CANZANO (giornalista). Alla conferenza dovrebbero partecipare autorità politiche e militari, rappresentatnti indiani e ovviamente la stampa.
    Il suo gruppo o le autorità che rappresenta è in grado di dare un contributo fattivo alla futura conferenza e di dare una forte vocve affinchè possa realizzarzi? Se si cortesemente dia un accenno di riscontro. GRAZIE – IL CARAMELLARO

  6. Pietro Avellino dice:

    riusciremo a vedere questo anche in Italia? lottiamo per sensibilizzare l’opinione pubblica sui sacrifici a cui siamo sottoposti

  7. Domenico ... dice:

    io mi trovo negli USA e a me è capitato che mi ringraziasseso per essere militare, anche se non sono un ‘ Americano, in 22 anni di marina in Italia non mi è mai capitato……. speriamo che succeda anche da noi, non solo quando qualcuno cade sul capo…

  8. Maurizio Andriani dice:

    Guarda che la prima cosa che succede ad un soldato quando torna a casa è di essere immediatamente dimenticato dalla sua stessa amministrazione. A me è capitato tornato da Desert Storm. Anzi, ci (Audace) hanno avvisato, appena rientrati in Mediterraneo che non ci spettavano i benefici combattentistici!!!!!!!!!!!!!!! e và a fa’ bene alla Patria, matrigna malvagia!!!!!!!!!

  9. Marinaio Telefonista dice:

    Ciao Maurizio, la tua esperienza é stata anche la mia e più volte. Ma auguriamoci che un giorno possa cambiare… ma non con queste teste di legno

  10. Gabriella Galluccio dice:

    vergognoso!… URLIAMOLO!

  11. Cinzia Biagetti dice:

    Che rabbia…..

  12. Tonino Mastroianni dice:

    Inc….. nero per questo numero a due zero, Non posso aggiungere altro

  13. Carolina Latorre dice:

    Tanti……..troppi……….

  14. Raffaella Bonadies dice:

    Troppi fogli dal calendario abbiamo strappato 🙁

  15. Sole Nadia dice:

    vergogna assoluta!! ma se credono di farci arrendere…..non hanno capito un bel nulla del popolo Italiano!

  16. Orlando Navarro dice:

    Di sequestro di persona con inganno

  17. Cinzia Biagetti dice:

    Troppi!

  18. Fabrizio Badagnani dice:

    Che vergogna!

  19. Attilo Viola dice:

    Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto.
    Fatti, non parole!!!!….
    BUONA GIORNATA MAX E SALVO…
    BUONA GIORNATA A VOI TUTTI DEL GRUPPO…

  20. Carolina Latorre dice:

    Vogliamo che presto possiate essere liberi e che verità e giustizia vengano fatte ! Siamo con voi ragazzi tenete duro l’unione fa la forza e noi siamo in tanti , tutti con voi e per voi . Vi aspettiamo . ♥ ♥ ♥

  21. Fernando Termentini dice:

    Ho la vaga “sensazione” che la vergogna di aver lasciato indebitamente due militari italiani in ostaggio ad uno Stato Terzo si stia concludendo in una maniera tragica per i due concittadini e vergognosa per il nostro Paese.

    Uno dei “grandi negoziatori italiani” che sta gestendo la vicenda probabilmente proprio domani potrebbe portare a casa un accordo che secondo la sua valutazione di “dignità nazionale” è una vittoria. Una condanna e la restituzione dei “rei” oppure comunque un processo magari con un’assoluzione contro ogni affermazione della nostra sovranità nazionale e creando un precedente assolutamente pericoloso per tutti i Peacekeeper italiani in giro per il mondo. Cerchiamo di tenere alta l’attenzione di tutti e vorrei che le migliaia di inscritti ai vari gruppi si facciano sentire magari con un solo “mi piace” lanciato dal cellulare. NON DOBBIAMO NE’ POSSIAMO DIMENTICARE I NOSTRI FRATELLI IN ARMI !

  22. Vittorio Guillot dice:

    E’ un precedente gravissimo non solo per l’Italia ma per tutte le nazioni del mondo, visto che, essendo stato accettato supinamente, potrebbe essere applicato nei confronti di tutti, da parte di qualsiasi stato o tribù!

  23. Cav Nicola Berto dice:

    Dobbiamo Commentare sempre ,e condividere altri commenti,affinche Qualcuno, si decida Ascoltare

  24. Ludovica Finardi dice:

    sopratutto militiASSENTI

  25. Mino Dentice dice:

    l’encomio và sempre dato a chi deve fare carriera, io a priori lo avrei dato ai miei 2 fratelli. Vabbè meglio che mi stò zitto altrimenti domani mi trovo a lavorare presso l’isola di la maddalena o peggio.

  26. Romeo Mike dice:

    A volte mi stupisco di quanto leggo. Siete persone anziane ed intelligenti è ancora non avete compreso come “deve girare” in questa Amministrazione oramai vetusta e deplorevole. Tra l’altro perfettamente incastonata in quello che è il sistema del governo italiano.

  27. Salvatore Quatrosi dice:

    Sinceramente non avevo dubbi è sempre stato così le teste di bip vanno avanti e sono sicuro che lo stesso ammiraglio ha dato l’ordine di scendere dalla nave ai nostri colleghi tanto a lui non succede nulla viene premiato lo stesso che bella Marina di leccaculi di politici corrotti cge se la prendano con tutto il personale pezzi di m…a

  28. SALVATORE SCANO dice:

    5 0 0 GIORNI IN OSTAGGIO DEGLI INDIANI E DEI GOVERNI ITALIANI, DUE GOVERNI, UNO PEGGIORE DELL’ALTRO, SOLO POLITICI ARRIVISTI INCOLLATI ALLE POLTRONE, SENZA CHE ABBIANO LA VOLONTA’ E LA CAPACITA’ DI RISOLVERE LA SITUAZIONE DEI NOSTRI DUE FUCILIERI MAX E SALVO. QUANTI ALTRI GIORNI DOVRANNO ANCORA TRASCORRERE PRIMA CHE SI RIESCA A RISOLVERE QUESTA ASSURDA FARSA? MA NON SOLO I POLITICI, I VERTICI MILITARI, SOPRATUTTO QUELLI DELLA MARINA, DOVE STANNO RINTANATI? HANNO PAURA DI PRONUNCIARSI PER NON METTERE A RISCHIO LE LORO POLTRONE? NON GUADAGNATE SUL CAMPO O PER MERITI, MA SOLO PER APPOGGI POLITICI, DIO CE NE SCAMPI E LIBERI, SE DOVESSIMO UN DOMANI AFFRONTARE UNA GUERRA CON QUESTI PERSONAGGI, SAREBBE LA DISFATTA DEL NOSTRO PAESE. QUESTO SILENZIO DA PARTE LORO, E’ SOLAMENTE VIGLIACCHERIA.

  29. EDOARDO MEDINI dice:

    COMMENTI DI ESPONENTI POLITICI MILITARI E MEDIA DOPO IL SERVIZIO DI TONI CAPUOZZO SUI MARO’…CERCASI

  30. Renato Pittari dice:

    chiamiamola con il suo vero nome: “continua la PRIGIONIA”. Sono due Militari Italiani presi prigionieri durante una missione europea su mandato ONU. E il successivo “fermo” dell’ambasciatore non fa che identificare tutta la faccenda come un attacco alla sovranità nazionale, ad una vera e propria dichiarazione di guerra. E i nostri pavidi governanti cosa fanno? “confidiamo in una giusta e rapida soluzione”

  31. J. Malone dice:

    Guarda, i politici hanno talmente una faccia di M…. che una volta che saranno rientrati in Italia, faranno a gara di aver gestito al meglio la situazione, aver agito secondo giustizia, avendo fatto valere i diritti costituzionali e questo in testa dal grande Capo delle FFAA. Se fossi io nei panni di quei 2 ragazzi, declinerei l’invito al Quirinale che verrà fatto. Certo che sarebbe un bello smacco per la politica

  32. COMUNITA' MILITARE dice:

    MARO’ – E ORA DAVVERO BASTA CON LE MENZOGNE
    LA VERITA’ E’ STATA RESA PUBBLICA ALLA NAZIONE.
    I VERI COLPEVOLI SONO FUGGITI E DUE INNOCENTI
    SONO PRIGIONIERI DA 500 GIORNI GRAZIE
    ALLE MENZOGNE DI UNA NAZIONE E ALLA TOTALE
    INCOMPETENZA DELL’ITALIA.
    COMPLIMENTI ALL EQUIPAGGIO DELLA NAVE GRECA
    CHE PER 16 MESI HA AVUTO TRAMITE IL SUO OMERTOSO SILENZIO LA COLPEVOLEZZA DI FAR ANDARE IN GALERA E TENERE COME OSTAGGI DUE NOSTRI SOLDATI ITALIANI INNOCENTI.
    ALL’INDIA SUGGERIREI DI ANDARE A PRENDERE
    L’AMBASCIATORE GRECO, ESSENDO LA VIOLAZIONE
    DEL DIRITTO INTERNAZIONALE LA LORO PRASSI ,
    E DI LIBERARE SUBITO I DUE SOLDATI ITALIANI !!!

  33. Tony Capuozzo dice:

    Che cosa aspetto ? Che qualcuno dica: caro Capuozzo, ti sbagli perchè l’incidente dei marò è avvenuto in modo diverso, argomentandolo. Che i grandi giornali, Repubblica, Corriere, La Stampa e i giornali coraggiosi – il Fatto e il Foglio – si degnino di dire: no, hanno torto. Che qualche parlamentare, invece di piangere lacrime di coccodrillo, faccia un’interrogazione. Che un ministro dica: si sbagliano, ha ragione la Guardia Costiera indiana. Che qualcuno mandi un inviato a seguire non gli amori dei divi di turno, ma a tallonare Freddy Bosco e le sue versioni cambiate, e magari in Grecia a capire la storia della Olympic Flair. Finora poca roba, tranne la vostra passione civile e il disappunto di qualcuno che getta fango senza entrare nel merito. Aspetto. Ci sono due persone in India che aspettano da più tempo. Abbiamo pazienza, anche se con più fiducia nei semplici cittadini che nei media e nella politica.

  34. Pino Sammartano dice:

    Mi pare che ci sia una totale inerzia su questo fatto, e che persino i vertici della marina sembra si stiano allineando. Poi mi incuriosiscono i nomi occidentali dei protagonisti indiani ,persino la barca, che si chiama S,antony ,un’altro mistero.

  35. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Pino Sammartano …da scriverci un libro e ricamarci anche su. Il titolo potrebbe essere: Gli indiani siamo noi?
    Un abbraccio fraterno

  36. Casimiro Frangella dice:

    Grande Toni! Noi non vogliamo solo difendere i nostri colleghi. Vogliamo continuare a rappresentare l’Italia in tutti i Paesi del mondo. Con la nostra fermezza e la nostra fierezza! Max e Salvo sono come tutti noi: orgogliosi di appartenere ad un grande famiglia! Siamo certi della loro innocenza! Ma non lo siamo altrettanto dei nostri capi e rappresentanti del governo, con a capo il presidente, al quale ho prestato giuramento per ben TRE volte! I veri “colpevoli” sono coloro che non hanno saputo gestire (dopo averla creata) una situazione talmente “ridicola” da non doversene nemmeno vergognare!

  37. Don Gino Delogu dice:

    Condivido

  38. Sergio Gazzola dice:

    Toni Capuozzo. Se ammettessero tutto quello che lei si auspica sarebbe come darsi dei vigliacchi da soli ! Perche’ nessuno finora dei grandi media si e’ preso la briga di capire perche’ due dei nostri sono ancora in india . Sono due soldati mica 2 giornalisti ! Chi se ne frega. Hanno fatto di tutto per la Sgrena le 2 Ilarie l’ultimo giornalista sparito in Siria . Le divise danno fastidio ai servi !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *