Preghiera del mare

segnalata da Seby Battiato

Nel nome del Padre che ha separato le acque dal cielo e dalla terra e del Figlio che sgrida e mette a tacere la tempesta e dello Spirito che si libra sugli oceani. Vergine Maria, Regina delle onde, che i marinai, anche miscredenti, hanno sempre venerato, vedi ai tuoi piedi questi tuoi figli che vorrebbero innalzarsi fino a te. Ottieni loro un animo puro come la brezza di mare, un cuore forte come le onde che li portano, una volontà tesa come la vela sotto vento, un’attenzione che vigila senza stancarsi come la vedetta di guardia, un corpo fatto per le lotte contro le tempeste della vita. Ma soprattutto, o Signora Nostra, non li lasciare soli al timone, fa loro scorgere gli scogli dove si potrebbero arenare prima di ancorarsi, vicino a te, nel porto dell’Eternità.

Torre del Coltellazzo - www.lavocedelmarinaio.com
La statua della Madonna si trova ancorata a 10 metri di profondità davanti a Nora in prossimità della Torre del Coltellazzo. La statua di bronzo è stata scolpita da Angelo Manca di Villahermosa.

«Mi piace pensare che da oggi la Madre del Cielo sia anche la madre del mare, e dalle profondità marine possa abbracciare i pescatori, i turisti, e tutti quelli che amano queste acque».
(Don Benigno Lai – Nora 26 luglio 2010)

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Marinai, Poesie, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

17 risposte a Preghiera del mare

  1. Ettore Francesco Adriano Celentano dice:

    MI PIACE ASSAI

  2. Giuseppe Calcagno dice:

    mi piace

  3. Nino Bucci dice:

    BELLISSIMA!

  4. Marinaio Telefonista dice:

    Ciao Ezio proprio bellissima

  5. Seby Messina dice:

    La Madonnina del Mare..

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Seby Battiato è proprio quella che tu mi hai segnalato. Grazie

  7. Seby Messina dice:

    😉

  8. Peruzzi Alfiero dice:

    Buona serata e Buon inizio settimana Amici.Un salutone ad Ezio.

  9. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 Ciao Capo Peruzzi

  10. Lazzaro Mangia dice:

    Ciao Ragazzi buona sera a tutti Voi.

  11. Sergio Panebianco dice:

    Una preghiera per la Madonna.

  12. Salvatore Spoto dice:

    E poi non costa nulla ripercorrere i sentieri dimenticati di antiche storie e rivivere il palpitare segreto del cuore di sognatori e artisti, gioire nel respirare intensi aromi di foreste segrete e ascoltare con il cuore la voce di ninfe e folletti.

  13. Michele Bongiovanni dice:

    Tutto si può quando si trovano persone intelligenti…

  14. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno Michele Bongiovanni, parole sante le tue

  15. Oronzo Massa dice:

    Oggi per la cristianità è la Madonna del Carmine.
    Un tempo veniva considerata dai devoti “sciurnata nsignalata”, nel senso che la giornata lavorativa poteva avere un epilogo tragico qualora non ci si fermasse per onorare la Madonna del Monte Carmelo.

  16. Alberto Chimenti dice:

    A parte “li vienti” è sempre una bella giornata.

  17. Lidia Bellavia dice:

    Recitare il Santo Rosario è come “Scalare una montagna alta e immensa”, le nostre difficoltà della vita”!”La Corda ,”il Rosario”, non si spezzerà mai e ci consentirà di arrivare sulle Vette più Alte, “sempre più vicini alla Vergine Maria”! L.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *