La morte non è niente

Sant’Agostino

Carissimo Ezio ti invio questa poesia di Sant’Agostino, possano queste parole portare un po’ di conforto nel tuo cuore. Ti sono vicino…
(Barrera Raimondo)

Raimondo Barrera e consorte per www.lavocedelmarinaio.comLa morte non è niente.
Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu. Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.
Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare; parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato. Non cambiare tono di voce, non assumere un’aria solenne o triste.
Continua a ridere di quello che ci faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme. Prega, sorridi, pensami!
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima: pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza. La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto: è la stessa di prima, c’è una continuità che non si spezza.
Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista?
Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo. Rassicurati, va tutto bene. Ritroverai il mio cuore, ne ritroverai la tenerezza purificata.
Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami: il tuo sorriso è la mia pace.

Foto  di Barrera Raimondo per www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Racconti, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

32 risposte a La morte non è niente

  1. Carmela Picheca dice:

    La verità è che ad un certo punto per quanto ci si aggrappi ad ogni frase e ricordo si smette di sperare. E si và avanti cosi, senza illudersi più..

  2. Salvatore Spoto dice:

    Il mare non è solo spiaggia, sole, divertimento….è anche amore, passione…
    buona domenica

  3. Marco Mattei dice:

    Grazie a te Ezio !

  4. DANIELA LIGRESTI dice:

    “PER NOI CHE IL MARE LO ABBIAMO NEL CUORE NON AVREMO MAI CONFINI NE LIMITI GRAZIE EZIO CAPITANO MIO CAPITANO TI STIMO MOLTISSIMO E TI AUGURO UNA BELLISSIMA GIORNATA”

  5. Ester Martone dice:

    grazie a Raimondo e felice mattino Ezio

  6. Giovanni Fiorino dice:

    “Bravissimo…. Complimenti!!!”

  7. Enzo Arena dice:

    Ogni tanto, cari amici, mi sorprendo a riflettere sul senso della vita e su come la stessa scorre veloce.
    So che a voi che siete tutti più giovani non succede, ma io comincio ad avere una certa età.
    So anche che non è facile guardarsi indietro e vedere che tanto tempo è trascorso ma l’importante, ritengo, sia la serenità con la quale affrontiamo questi pensieri.
    Ogni giorno che nasce è bello ed ogni giorno che verrà è sempre più bello e sorprendente. “Cogliamo l’attimo”…diceva qualcuno. E mai ci fu più saggio di questo tizio.
    Ma chi era questo saggio?

    Pallide rose.

    Pallide rose e nuvole leggere,
    farfalle bianche che riempiono il giardino.
    Questo è il mio tempo, il tempo del tramonto,
    e non curante guardo ancor lontano.

    Niente rimpianti per rose ormai sfiorite.
    Niente rimorsi per doni non donati,
    guardo le mani pulite come il cuore.
    Candide mani con sogni appena nati.

    Non guardo indietro e butto oltre la siepe,
    con quella forza che dentro mi rimane:
    la mia speranza, la gioia, il mio sorriso
    e l’incoscienza: buona come il pane.

    Buongiorno al riccio che è fuori dal letargo
    e mi ritrova sempre come prima.
    Buongiorno al mondo che intanto corre avanti,
    ma corre troppo, ed io guardo la scena.

    Saluto ancora il sole del tramonto
    pronto al buongiorno all’alba che sarà.
    Scompare in mare un sole affaticato,
    ma domattina più bello sorgerà.

  8. Maria Carla Torturu dice:

    Carpe Diem ..forse era un filosofo 🙂

  9. Vincenzo Lo Iacono dice:

    Cogli l’attimo! in latino “Carpe diem” è una locuzione tratta dalle Odi del poeta latino Quinto Orazio, quindi non si sa chi l’ha pronunciata di proprio getto!!! Buona Serata a te MariaCarla Torturu a te Enzo Arena e a TUTTI gli Amici che ci leggono!!!

  10. Pino Sammartano dice:

    Bellissimo pensiero non fosse che a volte sei preso dal mal di vivere e non sai perché. Dovresti cogliere l’attimo ,poi vedi un treno che arriva e tu sei in mezzo ai binari, devi decidere dove andare sei indeciso e il treno ti travolge.

  11. Teresa Arpaia dice:

    Sig,Enzo ,la vita scorre x tutti giovani e meno giovani .sta a ciascuno darle un senso e a lasciare il segno del proprio passaggio:) ……vivi l’oggi ,l’attimo, e non aspettare il domani …filosofia oraziana di vita che condivido pienamente buona notte ..un saluto a tutti .voi ..e a tutto il Gruppo

  12. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Nella vita il mare può cambiare, può diventare minaccioso, il cielo si scurisce ed è tempesta: la navigazione può essere un grande rischio…ma sapere che un faro ti indicherà sempre un porto sicuro…infonde il coraggio di navigare ancora!
    BUONA SERATA A TUTTI AMICI!

  13. Vincenzo Lo Iacono dice:

    BUONGIORNO anche a TE Caro Ezio e a TUTTI gli AMICI del Gruppo!!!

  14. Silvana De Angelis dice:

    buongiorno marinai…buona domenica….con tanta serenita’ nell’animo..questo è il segreto che ti fa assaporare il dolce ma veloce scorrere della vita..

  15. Peppe Cicala dice:

    Buongiorno per tutto il giorno Marinai…

  16. Carlo Luigi Crea dice:

    Parole Sagge

  17. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Barrera Raimondo, grazie.
    Permettimi solo di aggiungere un abbraccio grande, profondo e trasparente come il nostro mare, quello che abbiamo dentro e che nessuno mai, per nessun motivo, potrà inquinarci.

  18. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Raimondo chi meglio di te può comprendere come ci si sente?
    Ho sempre sostenuto che sei prezioso come l’aria che respiriamo e come quel mare che abbiamo dentro e che nessuno mai potrà inquinarci. Grazie Ray

  19. Raimondo Barrera dice:

    Grazi Ezio… ricambio con affetto il tuo abbraccio…

  20. Pasquale Rizzo dice:

    Per un uomo a piedi scalzi, la felicità è un paio di scarpe. Per un uomo che indossa scarpe vecchie, è un paio di scarpe nuove Per un uomo che ha scarpe nuove, è un paio di scarpe più belle. E di certo l’uomo che non ha piedi, sarebbe felicissimo di camminare scalzo. Misura la felicità con quello che hai, non con quello che ti manca.
    ( Michael Josephsonfoto)

  21. Diego Ciolino dice:

    Grazie Ezio! Ti abbraccio!

  22. PASQUALE STELLA dice:

    CARISSIMO EZIO ,SCUSAMI SE TI RINNOVO LA MIA RICHIESTA, COME SAI PUR SE
    UFF.LE E.I. MI SENTO MARINAIO PER SEMPRE. SE BEN RICORDI TI SAREI GRATO
    SE MI FORNISSI NOTIZIE E/O FOTO DELLE NAVI OVE IL MIO COMANDANTE E’
    STATO,UNITAMENTE AI SOMMERGIBILI , CON TRE DEI QUALI E’ ANDATO TRE VOLTE A FONDO… TI RINGAZIO….UN SALUTO..

  23. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Stella Pasquale a breve pubblicherò la tua richiesta e poi vedrai che arriveranno anche le foto. Un abbraccio

  24. Silvana De Angelis dice:

    E venne il mare, poi, a confonderci.
    Venne a portarci il vento,
    a chiuderci
    nel buio di abissi stranieri,
    nelle profondità dei suoi flutti.
    E venne così, senza avvisare.
    Come onda grande e possente,
    prese tutto: il tuo cuore, il tuo corpo,
    e ti portò altrove.
    Dove, non so.
    E venne il mare, non lo seppe nessuno,
    sembrava un segreto, o qualcosa di simile.
    Meraviglioso simulacro d’amore,
    rimase sepolto entro lo sguardo.
    Imponente, come la verità,
    insostenibile, come il tuo ricordo.

  25. FIORELLA VIVI dice:

    E BELLISSIMO !!!!!!!!!!!!!!!!!

  26. Marinaio Leccese dice:

    Troppo bello grazie Raimondo…lo condivido

  27. Bruno V. Bardelli dice:

    Ciao Ezio, scusa se ti disturbo ma vorrei segnalarti una cosa:

    F.B. mi segnala che ” La voce del marinaio” è un mio gruppo…….Ne sai qualcosa? Ho fatto inavvertitamente qualche cosa di errato? Te ne sono grato. Ciao Frà

  28. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Bruno V. Bardelli ti nominai a suo tempo, ma tanto tempo fa, amministratore.
    Spero di aver fatto la cosa giusta Marinaio dei Navigli e Signore d’altri tempi.
    Un abbraccio grande, profondo, sincero e trasparente…come il nostro mare

  29. Bruno V. Bardelli dice:

    Ezio Pancrazio Vinciguerra….è solo un grande Onore. Ciao Amico Gentiluomo

  30. Laura Benedini dice:

    Ma che gentil uomini d’altri tempi qualcuno potrebbe osservare. Ma no, e’ cosi’ che ci si deve rapportare dopo una vita di amicizia , per far comprendere, che le buone maniere possono , debbono esistere ancora e sono un qualcosa che ci distinguono .

  31. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buonasera Laura Benedini, penso di condividere sillaba dopo sillaba quanto Lei afferma. Ha ragione da vendere: Le buone maniere sono per fortuna esistono e ci distinguono.

  32. Laura Benedini dice:

    TI RINGRAZIO EZIO, scusa il Tu , MA E CONFORTANTE SAPERE CHE NON SONO UNA MOSCA BIANCA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *