Il mare a loro appartiene

di Mario Bonora

Lasciate che gli occhi dei bimbi vedano il mare, accompagnateli, che sentano il canto dell’onda.
Dite che il mare a loro appartiene. Raccontate di vele spiegate nel vento ,di grandi onde solcate da chiglie affilate l’azzurro del cielo e l’azzurro del mare, di mogli, di madri, di figli in attesa davanti alla bocca del porto,di mani sugli occhi di taglio, figure protese in avanti per vedere lontano.
Ho visto donne con i bimbi per mano contare le onde, le vesti scomposte dal vento,attendere che l’onda placasse il respiro.
Al rientro versate nei piatti la cena unita a una carezza sui capelli scomposti dal vento e dal sale.
Raccontate alla sera in attesa del sonno, magiche storie. Fate di un gesto il racconto più lungo di un giorno.

Where are the boats di Winslow HomerWhere are the boats di Winslow Homer

Questo articolo è stato pubblicato in Pittori di mare, Racconti, Recensioni. Permalink.

11 risposte a Il mare a loro appartiene

  1. Piero Gargano dice:

    Complimenti

  2. Silvana De Angelis dice:

    UNA SERENA NOTTE A VOI TUTTI MARINAI….CHE I SOGNI VI SIANO DI DOLCE COMPAGNIA!!!!!! A DOMANI!!!

  3. Max O'Shea dice:

    Grazie dal mare eoliano

  4. Maria Marea dice:

    Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito. (Antoine de Saint-Exupéry)

  5. Marinaio Leccese dice:

    questo i marinai lo sanno gia’…..

  6. Franco La Rosa dice:

    Ciao Ezio mi piace

  7. Vincenzo Loiacono dice:

    E’ un bel racconto e un bellissimo quadro

  8. GIUSEPPE PISAPALE dice:

    concordo

  9. evaristo giovannetti dice:

    mi piace

  10. Silvana De Angelis dice:

    Il mare è la vita, apparentemente calma, ma salata al punto giusto per darne sapore.
    Basta non inquinarla altrimenti perde la sua lucentezza.

  11. Marinaio Telegrafista dice:

    FELICE GIORNO A VOI TUTTI…..AMICI CARISSIMI..CON TANTO SOLE E MARE!!!!!! E NATURALMENTE INFINITA SERENITA’…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *