Omaggio a Charles Baudelaire…la musica

Omaggio a Baudelaire_1 - il mare - www.lavocedelmarinaio.com

La musica
Charles Baudelaire

Spesso è un mare, la musica,
che mi prende ogni senso!
A un bianco astro fedele,
sotto un tetto di brume
o nell’etere immenso,
io disciolgo le vele.
Gonfi come una tela i polmoni di vento,
varco su creste d’onde,
e col petto in avanti
sui vortici m’avvento
che il buio mi nasconde.
D’un veliero in travaglio
la passione mi vibra
in ogni intima fibra;
danzo col vento amico
o col pazzo ciclone
sull’infinito gorgo.
Altre volte bonaccia,
grande specchio ove scorgo
la mia disperazione!

Questo articolo è stato pubblicato in Poesie. Permalink.

7 risposte a Omaggio a Charles Baudelaire…la musica

  1. Silvana De Angelis dice:

    Un’ora spesa in mare è un’ora ben impiegata:
    in quella salsedine c’è un po di ferro per l’anima.

    Camillo Boito

  2. Pala Angelo dice:

    Buongiorno al gruppo

  3. Roberto Tento dice:

    Bellissimo!

  4. Marinaio di Lago dice:

    che meraviglia

  5. Enea Remo dice:

    Dolce,è quello che penso quando accarezzo mio nipote

  6. Marinaio Telegrafista dice:

    è piena di dolcezza

  7. ESTER MARTONE dice:

    LA GENTILEZZA E L’AMORE SONO UNA MUSICA CELESTIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *