Il timone dell’amore

a cura di Toty Donno

Ci sono persone che non finiscono mai di amarsi. Semplicemente si stringono, aprono le vele delle loro barche nelle tempeste e insieme solcano i mari delle loro vite.
Puoi vederle perdere la rotta, ma, in qualsiasi bufera, reggono insieme il timone. Le puoi vedere al tramonto, sui vecchi moli in disuso. Mano nella mano, la loro storia è dentro i loro occhi stanchi ma felici. Spesso puoi trovarne qualcuna seduta su una panchina. E, nella sua solitudine, stringe la felicità. Hanno vissuto non come dovevano, ma, come volevano. Non per amore, ma, con amore. E la gioia non è arrivata mai dall’aver superato la tempesta. Loro hanno stretto.
Hanno semplicemente stretto insieme il loro timone.

 

Questo articolo è stato pubblicato in Le parabole e ritratti di Toty Donno, Racconti, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

14 risposte a Il timone dell’amore

  1. Silvana De Angelis dice:

    e quando per un motivo si scivola o si cade….in due è piu’ facile rialzarsi specialmente se ci si tiene x mano!
    e per andare avanti ci vuole tanto di quello spirito di sacrificio…cosa che purtroppo i giovani di oggi nn sanno neppure cosa sia…la ns genezione è stata una di quelle piu’ fortunate nel senso che si abbiamo affrontato cose negative e proprio perchè tali riusciamo ad apprezzare oggi il bello delle cose!

  2. EZIO VINCIGUERRA dice:

    ciao Silvana DE Angelis penso di essere d’accordo al 100%

  3. Cosimo Moliterno dice:

    MERAVIGLIOSA

  4. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Cosimo Moliterno è una lettura meravigliosa

  5. Silvana De Angelis dice:

    pensi!!!!! Nn ne sei sicuro!

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 penso proprio di si carissima Silvana DE Angelis ed allora confermo, al 101%. Solo chi soffre e s’offre può comprendere il vero significato di questa nostra navigazione.

  7. Nicola Tangorra dice:

    Grazie Ezio, sempre speciali i tuoi aricoli!

  8. Piero Chiarenza dice:

    Grazie di cuore pet le tue belle frasi…. Buona giornata……

  9. Emanuele Stinchelli dice:

    grazie e che belle parole che hai usato

  10. Simone Crescenzi dice:

    Grazie Ezio,
    parole e blog sempre graditi.
    Vero: il passato per me è importante e ti dirò lo vedo concretamente davanti ai miei occhi, assieme al futuro, nei miei figli vedendoli crescere e condividere con me una parte della mia (e della loro) vita!
    Vero: un sorriso lo regalo sempre e dicono faccia bene all’umore di chi lo da e di chi lo riceve (un po’ meno alle rughe sotto agli occhi ma pazienza!).
    … Bhè spero prima o poi di regalartelo dal vivo!
    Un abbraccio Simo

  11. cORRADO DE cEGLIA dice:

    Corrado de Ceglia

    grazie tanto

  12. Roberto Marini dice:

    Grazie Ezio delle tue belle e gradite parole,purtroppo non posso fare a meno di pensare al passato, comunque hai ragione viviamo sereni e felici queesto momento. grazie di nuovo e un augurio speciale ,ciao roberto nel cuore sempre marinaio

  13. Toty Donno dice:

    Per fortuna davvero amico mio,…..vogliamoci bene a questo giro di boa della vita…un abbraccio fraterno a te Ezio, ti auguro una buona serata fratello

  14. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Toty, è l’amore che fa girare il mondo e come dice qualcuno il mondo non si è fermato mai un momento… per fortuna. Un abbraccio e grazie a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *