Preghiera del Navigante

Segnalata da Marco Mattei

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Poesie, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

23 risposte a Preghiera del Navigante

  1. Nunzio Chillè dice:

    bellissima!!!!

  2. Pino Morabito dice:

    E’ bella anche questa!!

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    A mio modesto parere la trovo molto ben equilibrata rispetto alla Preghiera del Marinaio di Fogazzaro.

  4. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ringrazio Marco Mattei per avermela fatta conoscere.

  5. Pino Morabito dice:

    Nella tradizione della Marina Militare Italiana la preghiera del marinaio è il testo che viene letto a bordo delle navi in navigazione, sia nel corso della cerimonia dell’ammaina bandiera sia al termine delle messe; la preghiera è letta dall’ufficiale più giovane a bordo; a terra il testo viene letto al termine delle funzioni religiose celebrate in suffragio dei marinai.

    Il testo della preghiera fu composto dallo scrittore Antonio Fogazzaro nel 1901 per la Marina Militare e venne recitato per la prima volta su nave Garibaldi; la lettura della preghiera fu resa obbligatoria a partire dal 1909 in seguito al rapido diffondersi della tradizione[1]. Comunque è bella anche questa, pero’ è generalizzata.

  6. Antonio Scognamiglio dice:

    Questa è una preghiera Cristiana, l’altra, non so se definirla preghiera.

  7. Marco Mattei dice:

    “Fa che ogni nave conservi la sua rotta ed ogni navigante la sua fede”

  8. Gianluca Romani dice:

    stupenda!

  9. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Marco Mattei grazie per avermi fatto conoscere questa “preghiera” che non esiterò un attimo a condividere con i nostri amici marinai, reali e virtuali. Un abbraccio

  10. Marco Mattei dice:

    Grazie Ezio, mi piace perchè diversamente da quella della della Marina Militare di Fogazzaro, questa è dedicata a tutti i Naviganti. La dedico a tutta la mia famiglia Materna, famiglia di marinai e in particolare a mio zio Sergio deceduto sul lavoro in mare nella tragedia del Moby Prince. La dedico a tutti quelli che nel Mare trovano i ricordi e ritrovano se stessi.

  11. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Marco Mattei in effetti quella fu “commissionata” ad un grande poeta del passato, questa sembra scritta più col cuore di navigante. Sai chi è l’autore?

  12. Marco Mattei dice:

    PREGHIERA DEI NAVIGANTI
    (Marina Mercantile – Stella Maris)
    ma l’autore non sono riuscito a capirlo sul web. Un abbraccio

  13. Francesco Montanariello dice:

    Bellissima, la rubooooooooooo.-

  14. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Francesco Montanariello la trovo molto molto più appropriata rispetto alla nostra Preghiera del Marinaio.

  15. Francesco Montanariello dice:

    Certo, ho letto già cosa hai scritto a Marco Mattei. Ciao.-

  16. Antonio Girardi dice:

    Penso però che questa sia dedicata a tutti i naviganti, mentre la nostra preghiera è solo per i marinai delle navi grige.

  17. Carlo Luigi Crea dice:

    Ciao Ezio Pancrazio Vinciguerra,bellissima me la prendo

  18. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Grazie a voi tutti e soprattutto a Marco Mattei e all’autore che ancora non sappiamo chi sia.
    Io la trovo molto ben appropriata ed equilibrata rispetto a quella che fu scritta più di un secolo fa da Fogazzaro. So di attirarmi delle critiche in tal senso però, a mio modesto pare, è più universale e parla dei naviganti.

  19. Martino Pira dice:

    veramente bella

  20. Marino Miccoli dice:

    Bellissima questa Preghiera del Navigante IN CUI RITROVO molte somiglianze con la Preghiera del Marinaio.
    Soprattutto mi hanno colpito i versi dell’ultima sestina: “BENEDICI CHI LAVORA SUL MARE PER MERITARSI IL PANE QUOTIDIANO…
    Grazie a Marco Mattei che ce l ha fatta conoscere.

  21. Martino Pira dice:

    Condivido è bellissima

  22. carmine polese dice:

    condivido è bellissima

  23. Roberto Caiulo dice:

    un caro abbraccio a tutti voi per la vostra opera nel tenere alto sempre l’onore della nostra MARINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *