La strada della solidarietà

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

La strada della solidarietà
di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Molti di noi pensano di avere tante strade da scegliere, da percorrere, per giungere alla solidarietà.
Alcuni per scoprire realtà diverse, altri per tornaconti personali.
La strada della solidarietà viaggia a senso unico, è già stata tracciata da “Lui” e  non si può fare marcia indietro.
E’ un viale pieno di rose e di spine, di profumi e di miasmi. Nel percorrerla bisogna purificarsi l’anima e non è facile perché  lo zerbino dove ci siamo puliti i piedi, prima di accedervi, era stracolmo di “sterco del diavolo”, direbbe “Francesco”.
Lui”, prima di proseguire il suo viaggio, ci ha lavato umilmente i piedi ma il fetore ancora si sente, e c’è tanto da lavare per purificare i panni sporchi e soprattutto i piedi perché sudano e puzzano e ancora dobbiamo imparare a camminare.

E come possiamo intenderci se nelle parole che io dico metto il senso e il valore delle cose che sono dentro me; mentre chi le ascolta, inevitabilmente, le assume col senso e il valore che hanno per sé del mondo che egli ha dentro?“.
(L. Pirandello)

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Navi, Racconti, Sociale e Solidarietà. Permalink.

56 risposte a La strada della solidarietà

  1. Marino Miccoli dice:

    I valori che contano di più, guarda caso, non sono quelli monetizzabili o comunque riconducibili al portafoglio.Sono quelli che scaturiscono dalle azioni che ciascuno di noi è libero di fare o non fare.Sono poi quelle azioni che, per rimanere nel tuo argomezio, stimato Ezio, ci consentono di camminare con i piedi puliti.
    Per quanto riguarda il grande Frate di Assisi come fare a nondargli ragione quando ha definito il denaro sterco del diavolo.

  2. Salvatore Barracu dice:

    la bravura di chi ha coscienza e maggiore maturita’ interiore m,consiste anche nel essere forte e con logica e dialogo portare l’ignorante a passo giusto ato a comprendere suo errore suo difetto e , esserne guida per vederlo crescere nell’intelletto . poter cosi’ poi conversare e ancora ampliare la crescita culturale morale ed etica comportamentale , molto si impara , osservando quelli che sono gli sbagli degli altri , io cosi’ ho migliorato me stesso,. grazie anche a chi ho incontrato in marina che mi ha dato anche il rimprovero ma non la punizione , anzi mi ha poi insegnato dove ero’ non conoscente , e invece chi era del partito della punizione , gia’ sbagliava a priori, quindi e buona guida chi insegna e non chi infierisce sulla persona . non chiudere la porta nel silenzio ma metti piu’ luci a illuminar la via che della porta aperta da lontano da veduta , e invita a entrare sedersi e dialogare

  3. Ornella Aimone dice:

    Da quel che scrivi posso intuire che qualcuno ti abbia umiliato. Guarda, anche se fai bene le critiche ci saranno sempre! Invidia e cattiveria si posso riassumere con un solo termine: IGNORANZA. Vai tranquillo, hai la mia totale stima, non dar retta alle voci fuori dal coro, ascoltale e poi ignorale! Un abbraccio…

  4. Angelo Pala dice:

    Ciao Ezio, non ti curar di loro, non aggiungo altro, un abbraccio.

  5. Franco Schinardi dice:

    Cara Ornella, hai detto la parola giusta : IGNORANZA

  6. Carlo Luigi Crea dice:

    Ezio nella vita non bisogna Mai Mollare= VAI AVANTI

  7. Franco Schinardi dice:

    Ezio, ricordati sempre che sei un GRANDE e che noi tutti siamo con te

  8. Ciro Laccetto dice:

    Pure io !

  9. Giampiero Vaselli dice:

    grazie grande ezio !!! bellissime parole !

  10. Manuel Lazzerini dice:

    grazieeeeeeeeeeeeeeeeee ezio..mi fà molto piacere .. speriamo che vada tutto bene un abbraccio caloroso e grazie ancora 😀

  11. Francesco Procopio dice:

    grazie Ezio!

  12. Antonio Adduci dice:

    Antonio Adduci

    grazie Ezio

  13. LUCA TIEZZI dice:

    GRAZIE MILLE VERAMENTE CON TUTTO IL CUORE,CARISSIMO AMICO MIO!SEI VERAMENTE UN ARCANGELO DI AMICO DAL GRANDISSIMO CUORE D’ORO,E PER ME,VERAMENTE COME UNO DI FAMIGLIA!TVVUMDB CON TUTTO IL CUORE E TE LO MERITI!SPERO VERAMENTE UN GIORNO IL MIO GRAZIE DI POTERTELO DIRE DI PERSONA,E C’E’ UN PICCOLO PENSIERINO PER TE PER RINGRAZIARTI DI TUTTO!SE CAPITI DA QUESTE PARTI FAMMELO SAPERE,COSI’ MI ORGANIZZO PER UNA BUONA MANGIATA TOSCANA E UNA DEGNA ACCOGLIENZA COME SI DEVE A UN AMICO VERAMENTE ECCEZIONALE,MERAVIGLIOSISSIMO E DAL GRANDISSIMO CUORE D’ORO!
    UN AUGURISSIMO DI UNA GIORNATA MERAVIGLIOSISSIMA E SPLENDIDA DA CONDIVIDERE CON LE PERSONE CHE AMI!CIAO ARCANGELO DI AMICO DAL GRANDSSIMO CUORE D’ORO,SALUTISSIMI DALLA CITTA’ DI CHIUSI! 🙂

  14. Guido Comis dice:

    Grazie Ezio! 🙂

  15. Carolina Latorre dice:

    Grazie Ezio 🙂

  16. Ugo Temussi dice:

    Grazie Ezio … di cuore

  17. Daniele Spiga dice:

    Grazie un Salutone….

  18. Cosimo Moliterno dice:

    Caro Ezio permettimi dall’alto della mia eta di darti del TU.E poi da ex Marinaio ora in pensione da qualche Anno amo la vita anch’io ma con non molti hobj in quanto ho 4 nipotini .Che mi anno eletto Nonno (siter) quasi a tempo pieno.
    Permettimi di farti i miei complimenti in quanto ti seguo in questa navigazione virtuale. E sei molto attivo, in tanti campi.
    Sicuramente marinai x sempre.un abbraccio Cosimo P.s Grazie della tua amicizia x adesso virtuale Ma chi lo sa..

  19. Aniello Iacomino dice:

    grazie ezio si speciale marinaio per sempre

  20. Dario Stivala dice:

    Carissimo,hai descritto perfettamente il mio attuale status mentale e anche fisico.Grazie da un “Diversamente giovane”.

  21. Francesco Crispe dice:

    grazie mille carissimo amico, quando si ricevono scritti così speciali, ma cosa si può desiderare di più dalla vita ? io cerco di pensare sempre al futuro … un futuro migliore e non solo per me, ma per tutta l’umanità…. grazie nuovamente amico…
    P.s. Una volta marinai, marinai per sempre !

  22. Rosanna Sofia dice:

    grazie Ezio… peccato che nn lo hai scrito nel profilo… mi sarrebbe piaciuto…grazie di cuore di nuovo… <3

  23. Nello Niglio dice:

    Ciao Enzio,

    sono stato imbarcato du nave Alpino dal giugno 73 al gennaio 75, ero Sgt Ma/pc. Mi dispiace di non aver partecipato ai vari raduni organizzati, ma al prossimo non mancherò per abbracciarti di persona!

    un abbraccio

    Nello

  24. Giovanna Vinciguerra dice:

    Ciao Ezio…io ed Anto siamo nate a distanza di 3 anni e 3 .giorni…io lo vedo come un segno divino…3 è il numero della perfezione…ti ringrazio tanto per i tuoi scritti..li accetto con molto piacere…e ascolto con piacere tutti i consigli che mi dai…abbiamo bisogno di persone sagge…le persone più grandi di noi hanno a loro vantaggio l’esperienza…io ti dico una cosa…ti dico di non farti illudere dalle apparenze…so che tu lo saprai essendo piú grande..ma per me ogni giorno è una scoperta…io tengo molto a CASTELMOLA per come sono fatta io non mi piace rimanere nella teoria…ma mettere in pratica subito ció che voglio e penso che basta metterci impegno e buona volontá…ma pazienza Ezio..non so che dirti…anzi una cosa si…io non mollo mai..mai..mai…ti tingrazio Ezio…grazie di cuore…

  25. Antonio Scognamiglio dice:

    Carissimo Ezio, ti ringrazio per le splendide parole che, puntualmente ci riservi. Hai detto bene: “una volta marinai, marinai per sempre”. Con grande orgoglio possiamo dire di appartenere a questa grande famiglia che è la Marina. Da lunedi sarò a Roma all’ADM per cominciare questa nuova avventura, chissà può darsi che ci rincontriamo. Grazie ancora.

  26. Antonio Sergio Forex dice:

    Grazie di cuore per quello che hai scritto, perchè so benissimo che lo pensi veramente. Per me è un immenso piacere sentirti e salutarti, ancora un forte abbraccio Antonio 🙂

  27. Roberto Useli dice:

    Grazie Ezio….!!!

  28. Francesco Gangemi dice:

    si lo farò

  29. Mario Labate dice:

    Ezio Grazie di cuore per il nobile pensiero che ai avuto. Io, è questo te lo giuro, non avuto mai dubbi della tua grande nobiltà che hai nel rispettare gli amici. Sicuramente ai ragione nel dire di dimenticare il passato e guardare nel futuro, però in questo caso bisogna considerare lo stato d’animo di ognuno di noi, il carattere nostalgico e tante altre spigolature di cui noi siamo composti.
    Ti ringrazio infinitamente e ti saluto con un affettuoso abbraccio.
    Mario

  30. Antonella Vinciguerra dice:

    Caro Cugino Ezio, grazie del tuo racconto così pieno di speranza ed inebriato da una sottile ma penetrante luce che arriva ad un futuro che è già presente nel mio cuore e nella mia vita.
    Non vedo l’ora di incontrarti quando verrai a Castelmola. Un caro abbraccio. Antonella

  31. Giuseppe Orifici dice:

    Buongiorno Ezio, sicuramente navigheremo insieme per raggiungere un grande e bellissimo porto.
    Ciao e a presto.

  32. Enzo Rago dice:

    Buongiorno Ezio, sono io che ringrazio per avermi onorato della tua amicizia, sono un “vecchio” lupo di mare, ho navigato per 5 anni a bordo del sommergibile Torricelli negli anni sessanta, e porto in me tutti i ricordi di quel, se pur breve, periodo di vita da marinaio, anche io come te amo la vita e la musica, il mare purtroppo sono stato costretto a metterlo da parte, ma non per questo non lo amo, anzi, ogni volta che incontro marinai sia di persona che virtualmente mi lascio andare ai vecchi ricordi e mi piace confrontarmi con la vita da marinaio di oggi per capire il cambiamento rispetto a ieri.
    Un caro saluto Enzo

  33. CIVITONICO MASCHERATO dice:

    GRANDE EZIO ..HAI LA FORZA DI UN FIUME ‘MATURO’, CON L’ENTUSIASMO DI UN RAGAZZO!!! 😉 …

  34. Marinaio Telegrafista dice:

    Scusami Ezio ..ma ‘ogni tanto’ la vita mi richiama alla realtà! …sono contento che stai abbastanza bene! …dai, dai ..sei un marinaio …e so’ che dietro a quelle buone maniere ..c’e’ un ‘partigiano’ ..un vero ‘guerriero’!! ..sei un ‘baluardo’ per molte persone, e non permetterai mai alle difficoltà della vita, di sconfiggerti! …un abbraccio!

  35. Goampiero Rellini Lerz dice:

    Caro Ezio,
    sei di certo il racconto più poetico che ho ricevuto oggi!grazie veramente delle belle parole!spero presto di rivederti almeno per un caffè!un caro abbraccio
    Giampiero

  36. Maurizio Pericoli dice:

    Grazie Ezio per i saggi racconti che ci dedichi e lo sto facendo serenamente e con il sorriso in bocca ciao e grazie ancora fratello.

  37. Salvo Fazio dice:

    Complimenti vivissimi,sono rimasto colpito dalle sue pubblicazioni. Buona vita, spero di poterLa intervistare presto.

  38. Nicola Cristina dice:

    Grazie infinite. E’ vero si guarda sempre avanti, anche se il passato costruisce il presente ed anche il futuro. Un grande, un grandissimo abbraccio. Grazie. Nick

  39. Giovanni Salamone dice:

    Grazie Ezio. Sei un Caro Amico e Collega.

  40. Mario Carapucci dice:

    grazie amico mio …mi ai comosso,tvb…Mario.

  41. Stefania Orlando dice:

    Ezio!, grazie mille….seguiro’ il tuo consiglio!!!!!!!…..Ci sto provando gia’!!!!!

  42. SIMONETTA MARINI dice:

    GRAZIE EZIO ..TI SALUTANO TUTTI ..CIAO

  43. Franco Schinardi dice:

    Caro Ezio, ancora oggi, per l’ennesima volta, ho avuto grossi contrasti sulla bacheca Italia nel Web dove te mi avevi scritto. Non posso più continuare a fare la figura di cacca con gli altri che non capiscono proprio una saetta, che se gli parli dell’annoso problema della rivalità tra la Folgore e la M.M. ti dicono che la cosa non ti fa onore …. in conclusione mi sono cancellato anche da questo gruppo. Come vedi, non sei il solo a farti il fegato marcio e ti viene il magone

  44. Franco Schinardi dice:

    Io, comunque, sono sul La Voce del Marinaio che mi sembra la migliore dove tutti mi sembrano meravigliosi

  45. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 Grazie Signore dei Mari

  46. Angela Guida dice:

    Ormai è così. Ormai.
    Non le guerre, non la politica, non la violenza, ma la parola “ormai” mi fa paura.
    Se parli della pace, di un governo migliore, di un mondo diverso ti dicono “ormai è così”.
    Lo stato fa schifo, la guerra sarà per sempre, la pace è contro la natura dell’uomo, ormai il nucleare lo hanno tutti.
    Questa mancanza di speranze mi fa paura, questo non credere in niente, questa rassegnazione. Io ho un orizzonte diverso, se diciamo “ormai” perdiamo in partenza. Ma se ci crediamo le cose cambiano.

  47. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 Ormai è così una “peana” alla rassegnazione…
    complimenti ci sarebbe da lavorare sopra su questa frase. Un abbraccio

  48. Antonio Girardi dice:

    “Ormai” è più facile arrendersi che combattere!

  49. Giovanni Montino dice:

    ormai e’ segno di rassegnazione, non del carattere del marinaio!!!!!

  50. Lidia Bellavia dice:

    Buongiorno a tutti i miei amici. Il mio pensiero oggi è:”RAGGIUNGIAMO LA LUCE CHE E’ IN FONDO AL TUNNEL BUIO “!
    Amici, forse cammineremo al buio ma continuando a guardare la luce che “DOBBIAMO RAGGIUNGERE”, saremo ansiosi, diffidenti, scoraggiati, ma “non molliamo “, nessuna notte è tanto lunga da non consentire al nuovo giorno di illuminarci e scaldarci al nuovo sole, di realizzare i nostri sogni”! Spesso quando crediamo “che tutto ormai è finito” è il momento che ricomincia tutto, una nuova vita, un nuovo percorso, un motivo per credere ancora e vivere”! L.B.

  51. Franco Schinardi dice:

    Ma che dite ? il vero Marinaio, con la M maiuscola non si arrende mai, non si rassegna mai, il vero Marinaio combatte sempre fino alla morte. Ragazzi, vi prego non cambiamo le carte in tavola perché se stiamo uniti, nessuno potrà sopraffarci. Su ragazzi, un po di ottimismo in più

  52. Salvatore Dalessio dice:

    ciao Franco,il vero marinaio non può mai arrendersi,altrimenti non può fare il marinaio.

  53. VINCENZO SANSEVERINO dice:

    ORMAI UN FICO SECCO -ORMAI E’ ORA DI CAMBIARE LE COSE SE VOGLIAMO DARE UN FUTURO A QUESTO PAESE CHE VA’ A SCATAFASCIO

  54. Angela Guida dice:

    Ecco sinceramente….credo che ORMAI sia solo un intercalare negativo fra una frase e un problema …orma i si dice spesso….per le cose futili…o per le cose importanti.

  55. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ormai … complimenti mi hai / avete convinto ci lavoro sopra

  56. Carmela Picheca dice:

    Ɩ ƇƠԼƠƦƖ ƊЄԼ MƛƦЄ
    Se un uomo non è disposto ad affrontare qualche rischio per le sue opinioni, o le sue opinioni non valgono niente o non vale niente lui.
    (Ezra Pound)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *