28.11.1942 Incrociatore Città di Napoli

a cura di Antonio Cimmino

La battaglia dei convogli, per mai dimenticare…

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

12 risposte a 28.11.1942 Incrociatore Città di Napoli

  1. Silvia Tobelli dice:

    Mio Padre Tonelli Nando era del 1910 ed ha prestato servizio in marina, anche a Pola e Fiume, forse qualcuno l’ha conosciuto..

  2. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Silvia e grazie della testimonianza. Adesso lanciamo una bottiglia nel mare del web per vedere se c’è qualcuno che ha navigato con tuo padre. Un abbraccio

  3. Luigi Morra dice:

    buonasera a voi e bella foto antonio

  4. Antonio Melis dice:

    Grazie Antonio Cimmino Buona giornata

  5. Martino Pira dice:

    grazie di aver publicato

  6. Luca Pugliese dice:

    Mio Zio, era capocannoniere sul Bande Nere, ha salvato diverse persone prima gettarsi in mare, ed aiutato un marinaio in difficoltà, una volta gettatosi in acqua fu ferito da un pezzo dell’aereo imbarcato (RO43?) alla testa e nuotò comunque con quel marinaio attaccato, morì per dissanguamento a poche miglia dalla costa, recuperato diversi giorni dopo, fu insignito di medaglia al valore.

  7. Lazzaro Mangia dice:

    Ciao Buona sera Antonio Cimmino

  8. Leandro Falletti dice:

    mio zio era imbarcato su incrociatore POLA affondato a capo matapan grecia 1941

  9. Roberto Caiulo dice:

    un caro abbraccio a tutti voi per la vostra opera nel tenere alto sempre l’onore della nostra MARINA

  10. Telese Luigi dice:

    che bella Nave !

  11. PASQUALE CALABRO' dice:

    BELLISSIMA FOTOGRAFIA,COMPLIMENTI.

  12. Luigi Agneto dice:

    Gran bella nave compagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *