L’amicizia virtuale

Enzo Arena

Cari amici,
si parla molto di amicizia “reale” e “virtuale”.
E’ vero, penso che non sia la stessa cosa ma penso anche che una bella amicizia reale possa provenire da una virtuale: Facebook mi ha dato la possibilità di ristabilire i contatti con vecchi amici che non sentivo da tempo ma mi ha anche permesso di conoscere amici virtuali che sono poi diventati cari amici reali e sento che altri si aggiungeranno.
Sicuramente ci sarà tra di voi qualcuno che ha avuto delusioni da amicizie virtuali ma ci sarà anche chi ha avuto esperienze positive.
Questa mia riflessione scritta qualche mese addietro ve la voglio riproporre e vi sarò grato se vorrete darmi i vostri pareri sull’argomento.

Amicizia virtuale
(Enzo Arena)

Hai presente lo scorrere sereno,
parole in fiume ma rumore di ruscello?
Un sole ride e può sembrare un gioco,
un caffè virtuale …ma gusti pure quello?

Hai presente cos’è quel chiacchierio
di gente allegra, contenta se rimani,
e quella strana e dolce sensazione
di caldo abbraccio…di rose tra le mani?

Premo un pulsante, un click e mi collego;
una richiesta, un messaggio o un commento!
Ma ciò che trovo in fondo conta poco,
mi tuffo negli amici e …son contento!

Di universo virtuale ma anche vero,
di questo mondo per me creato ad arte,
io ti ringrazio, amicizia d’altri tempi.
E’ grazie a te se anch’io ne faccio parte.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Poesie, Racconti, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

16 risposte a L’amicizia virtuale

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Grazie Signore dei Mari per entrambe le cose…

  2. Enzo Arena dice:

    Grazie a te Ezio per la tua amicizia. Ciao.

  3. Francesco Garruba dice:

    l’amicizia è un sentimento e come tale va oltre il reale e il virtuale.

  4. Antonio Girardi dice:

    Ogni “mondo è paese” si dice dalle mie parti. L’amicizia del paese la puoi trovare anche nel mondo virtuale (a me è capitato) così come anche le delusioni. L’importante è sapersi relazionare con gli altri e quando serve fare le scelte giuste. Amici virtuali, a volte possono essere meglio di quelli reali!

  5. Simona Bolognesi dice:

    Sicuramente il virtuale è un grande piazza dove si incontrano persone interessanti e dove si possono piantare i semi di una amicizia. Ma per considerare veramente Amico una persona io penso che ad un certo punto bisogna incontrarsi. Quanto è più ricca una amicizia fatta anche di sguardi e toni di voce :-D! … piccole sfumature che ahimè il virtuale non offre!

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    ‎…tu chiamale se vuoi “Emozioni”. Un abbraccio a tutti e un ringraziamento perché “…E’ un silenzio che può diventare musica”.

  7. PINO DI COSTANZO dice:

    …bellissima proprio come una tua poesia che hai dedicato a Loro

  8. elisabetta maggiali dice:

    Da restare senza fiato!!!

  9. Marino Miccoli dice:

    Sì, il computer, internet, il mondo virtuale rappresentano degli strumenti nuovi e veloci per trovare o ritrovare degli amici.
    Così pure questi stessi strumenti veicolano inganni, grandi delusioni, provocano amarezze.
    Di fondo condivido quanto asserisce Simona Bolognesi ovvero che l’amicizia soltanto virtuale è incompleta; che debba essere concretizzata conoscendosi personalmente.

  10. Simona Bolognesi dice:

    niente silenzi io la canterei 😀 http://www.youtube.com/watch?v=i6YSThUaGnY

  11. Antonella Mary Stella dice:

    Ezio la condividi nel gruppo degli amici di mi manchi grazie mille!! giusto perchè un silenzio che diventa musica !!!!! grazie

  12. Mario Carapucci dice:

    ter espio noi 2 ci possiamo dare apuntamente a tororeto lido,cosi da virtuale,a quella reale..tu cosa ne dici,ciao un abbraccio a presto tvb…

  13. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Antonella Mary Stella scusa il ritardo lo faccio subito. Grazie

  14. EZIO VINCIGUERRA dice:

    ‎Mario Carapucci non appena sono da quelle parti posso ti faccio sapere mandandoti una mail qualche giorno prima. Un abbraccio

  15. Marulli Claudio dice:

    è vero carissimo Ezio che se non fosse per fb il pc ecc quanta gente resterebbe con le proprie amicizie,invece basta un clik e si conoscono nuove persone ricche di fascino con storie diverse da raccontare,proprio come noi marinai che cerchiamo di essere sempre presenti e uniti perchè facciamo e faremo sempre parte di una vera e grande famiglia,saluto tutti augurando una felice serata.

  16. EZIO VINCIGUERRA dice:

    ‎:-) Ciao Marulli Claudio il tuo è un bellissimo commento che condivido pienamente e sottolineo il passaggio “con tante storie da raccontare”. Un abbraccio e una felice serata anche a te e ai tuoi cari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *